Home, Imperia — 26 aprile 2018 alle 18:18

PONTE DEL PRIMO MAGGIO: RUBAUDO (FEDERTURISMO):”REGISTRIAMO UN BUON ANDAMENTO DELLE PRENOTAZIONI, IMPERIA…”/ IL COMMENTO

“Con riferimento alle previsioni per il prossimo ponte del primo maggio si registra un buon andamento delle richieste e delle prenotazioni nelle strutture ricettive alberghiere della città di Imperia”

di Redazione

rubaudo-turismo-ponte-primo-maggio

“Con riferimento alle previsioni per il prossimo ponte del primo maggio si registra un buon andamento delle richieste e delle prenotazioni nelle strutture ricettive alberghiere della città di ImperiaCosì in una nota stampa Giacomo Rubaudo, vice presidente di Federturismo della Riviera dei Fiori, unitamente a Confindustria Imperia.

Ponte del primo maggio a Imperia: le considerazioni di Giacomo Rubaudo

“Sicuramente le strategie commerciali e le offerte proposte dagli operatori turistici sono state uno stimolo importante ma, contrariamente a quanto successo per Pasqua, sono le condizioni climatiche, che sono la principale attrattiva della nostra destinazione e che in questi giorni sono ottimali, a fare la differenza.

Forse a volte diamo troppo per scontato quello che per molti potenziali turisti invece non lo è ovvero il nostro clima particolarmente favorevole quasi tutto l’anno e da questo le Amministrazioni dovrebbero partire per sviluppare iniziative che risultino attrattive, soprattutto nei periodi di bassa e media stagione.

Ma Imperia e il suo comprensorio non è solo sole e mare e clima mite. A nostro avviso è di più.

E’ la possibilità di praticare sport all’aria aperta praticamente tutto l’anno o sfruttando le infrastrutture sportive esistenti, che dovranno essere ancor più utilizzate per nuove iniziative, è un’ottima tradizione eno-gastronomica basata su prodotti di eccellenza del territorio ed è anche l’attrazione che esercitano i nostri borghi arroccati così caratteristici.

Alle azioni importanti e necessarie per promuovere la nostra città ed il nostro territorio, che auspichiamo vengano sviluppate, si dovrà comunque affiancare una decisa azione di controllo, da parte delle autorità preposte, che possa far emergere le attività irregolari a garanzia di maggiore trasparenza e sicurezza”.