Cronaca, Home — 27 aprile 2018 alle 19:21

IMPERIA: LADRI SENZA PIETÀ, NON VEDENTE DERUBATO NELLA SEDE DELL’INAIL. INDAGANO I CARABINIERI/ECCO COSA È SUCCESSO

Hanno derubato un non vedente nella sede dell’Inail per poi darsi alla fuga. E’ successo questo pomeriggio a Imperia

di Redazione

inail-furto-cieco-carabinieri

Hanno derubato un non vedente nella sede dell’Inail per poi darsi alla fuga. E’ successo questo pomeriggio a Imperia. Vittima uno degli impiegati della sede di viale Matteotti, 37 anni, centralinista. Immediatamente è stato chiesto l’intervento dei Carabinieri, ora sulle tracce dei ladri.

Il furto nella sede dell’Inail, rubata catenina in oro

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, intervenuti sul posto, uno o due persone avrebbero avvicinato il non vedente, in servizio come impiegato centralinista presso la sede Inail, strappandogli una catenina in oro che portava al collo, dandosi poi alla fuga. Il furto si sarebbe consumato di fronte all’ascensore, nella sede dell’Inail di Viale Matteotti a Imperia, che conduce ai piani superiori dove hanno sede gli uffici. Il 37enne, che aveva appena preso servizio, si stava spostando da un ufficio all’altro.

Indagano i Carabinieri

I Carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini, raccogliendo la testimonianza del non vedente e cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto. Al momento dei fatti, la sede stava per chiudere e la maggior parte dei dipendenti aveva già abbandonato il posto di lavoro.