Home, Sport — 28 aprile 2018 alle 18:46

ULTRAMARATONA MILANO-SANREMO: TRA I PARTECIPANTI ANCHE L’ATLETA DI SAN BARTOLOMEO AL MARE ROBERTO DAGATI/LA GARA

Il podista Roberto Dagati (Sanremo Runners) tra i protagonisti dell’ultramaratona Milano-Sanremo di 285 km in tappa unica in corso di svolgimento.

di Redazione

ULTRAMARATONA-MILANO-SANREMO-ROBERTO-DAGATI

Il podista Roberto Dagati (Sanremo Runners) tra i protagonisti dell’ultramaratona Milano-Sanremo di 285 km in tappa unica in corso di svolgimento.

L’ultramaratona Milano-Sanremo

E’ partita questa mattina da piazza XXIV Maggio (darsena dei navigli) la quinta edizione della corsa Milano-Sanremo di 285 km, la prova podistica in linea più lunga d’Europa.

Al via 52 selezionati partecipanti (di cui 5 donne), in rappresentanza di 14 nazioni, che devono affrontare, in linea di massima, lo stesso percorso della più famosa corsa ciclistica, attraversando 3 regioni e 54 comuni. Alcuni riferimenti di passaggi: Pavia, Tortona, Novi Ligure (km 100), Ovada, tunnel del Turchino (km 132,5), Genova Voltri (km 159), Savona (km 189), San Bartolomeo al Mare (km 250,4), Imperia (km 260), San Lorenzo al Mare, innesto pista ciclabile, Sanremo, uscita dalla pista ciclabile al Sud-Est, corso Trento e Trieste con arrivo sulla spiaggia (stabilimento balneare/fronte residence), l’atleta viene considerato arrivato al momento in cui toccherà l’acqua del mare. Il tempo massimo per giungere a Sanremo è di 48 ore, ovvero entro le 10 di lunedì 30 aprile.

Tra i partecipanti da seguire anche un atleta della Sanremo Runners: Roberto Dagati, 39 anni, giardiniere di San Bartolomeo al Mare, che lo scorso anno giunse al traguardo matuziano in 46h11:0, ottenendo un prestigioso ottavo posto (quarto italiano). Per Dagati l’obiettivo di quest’anno è quello di chiudere entro il tempo finale di 40 ore. Un esito sicuramente possibile, quindi incrociamo le dita e speriamo bene.

Nel frattempo un aggiornamento della gara alle ore 16 circa odierne: conducono il greco Sideridis e il portoghese Oliveira, mentre il nostro Roberto Dagati si trova in quindicesima posizione e percorso oltre 53 km nelle prime sei ore.

Per seguire in diretta l’evoluzione della gara collegarsi al link: clicca qui.

Il nostro Roberto Dagati (Sanremo Runners) gareggia con il pettorale numero 25.

 
 
 
POPUPOKLANT