Elezioni comunali 2018, Home — 7 maggio 2018 alle 19:13

ELEZIONI: L’EX PD GIORGIO MONTANARI TORNA DA CAPOLISTA DI “IMPERIA AL CENTRO” DI GUIDO ABBO. “MI CANDIDO PERCHÈ…”/ L’INTERVISTA

Così Giorgio Montanari, 36 anni, informatico punta di diamante nonché capolista della lista “Imperia al Centro” commenta la sua candidatura al fianco del candidato sindaco Guido Abbo.

di Redazione

Da sinistra: Guido Abbo e Giorgio Montanari

“Ho fiducia nel fatto che la sua esperienza amministrativa gli consentirà di non sottovalutare i problemi, la sua capacità di dialogare gli servirà e sarà indispensabile e utile per tenere insieme la coalizione e per risolvere i problemi della città”.

Così Giorgio Montanari, 36 anni, informatico punta di diamante nonché capolista della lista “Imperia al Centro” commenta la sua candidatura al fianco del candidato sindaco Guido Abbo. Un ritorno alla politica attiva dopo quasi 4 anni dall’ormai lontano 28 agosto del 2014, giorno in cui si dimise dalla carica di consigliere comunale e capogruppo del Partito Democratico per dissidi interni alla sua maggioranza, in particolar modo sulla questione del senso unico di via Santa Lucia.

L’ex capogruppo del PD Giorgio Montanari candidato al fianco di Guido Abbo.

“Quello che in questi giorni mi ha fatto più ridere – ha detto Montanari – è una battuta che ho letto che 500 candidati per 32 posti da consigliere Comunale , più che una elezione politica sembra un concorso pubblico.
Al di là della battuta, che ci sta e ben venga, il numero non è neanche così alto percentualmente, comunque 50/60% in più delle scorse elezioni. Io ritengo che sia meglio che ci siano tante persone, indipendentemente dallo schieramento politico che ci mettano la faccia e che fanno vedere da che parte remano, piuttosto che altrettanti arrivisti che non fanno campagna elettorale e saltano sul carro dei vincitori quando la partita ormai è finita e si sa già chi ha vinto nelle urne.
È per questo motivo, mi sento parte di questa lista, sono contento e orgoglioso di farne parte, che ho deciso di ritornare a metterci la faccia e ho deciso di farlo accanto a Guido AbboLe domande che da oggi riceverò sempre più frequentemente sono come mai ho deciso di fare politica attiva, come mai ho deciso di farlo accanto a Guido AbboAlle due domande diverse c’è un’unica risposta, che è la stessa risposta, mi fido di lui.

Ho fiducia nel fatto che la sua esperienza amministrativa gli consentirà di non sottovalutare i problemi, la sua capacità di dialogare gli servirà e sarà indispensabile e utile per tenere insieme la coalizione e per risolvere i problemi della città. Non ultimo, motivo che ha spinto me, ma sono sicuro il 100% degli altri che compongono questa lista e compongono tutta la coalizione, che Imperia ha fatto dei passi avanti ma deve farne molti altri altri. Io mi sono sentito di non potermi permettere, e penso così la pensino anche gli altri candidati, di non metterci del mio, per fare in modo che continui ad andare avanti e che non faccia dei passi indietro. Questo mi ha dato la forza e la condizione di farlo, Guido Abbo perchè sotto la sua figura sono convinto che tutto questo si può fare. Buona campagna elettorale a tutti e Guido Abbo sindaco”.

 
 
 
POPUPOKLANT