Golfo Dianese, Home — 30 maggio 2018 alle 13:10

LE MERAVIGLIE DI CERVO: VENERDÌ 1 GIUGNO LA PRIMA PASSEGGIATA CULTURALE A PALAZZO VIALE/IL PROGRAMMA

Verrà proposto a turisti, residenti e semplici curiosi un’interessante passeggiata culturale alla scoperta della millenaria storia di questo affascinante centro ligure, Cervo

di Redazione

cervo-meraviglie-passeggiata

Venerdì 1 giugno alle ore 17 tornano gli appuntamenti con le meraviglie di Cervo. Verrà proposto a turisti, residenti e semplici curiosi un’interessante passeggiata culturale alla scoperta della millenaria storia di questo affascinante centro ligure, Cervo.

L’itinerario

L’itinerario guidato è organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Cooperativa Culturale A.R.C.A., ed è l’occasione per godere delle atmosfere d’altri tempi di uno dei Borghi più belli d’Italia.
Dalla Via Aurelia si risalirà verso la sommità dell’antico Borgo per scoprire, nell’intricato dedalo di vicoli e piazzette, alcune delle bellezze storico-artistiche di Cervo: Palazzo Viale, il Bastione di Mezzodì, l’Oratorio di Santa Caterina, la chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista e il Castello dei Clavesana.

Le tappe

Prima tappa sarà il settecentesco Palazzo Viale, interamente affrescato da Francesco Carrega e generalmente chiuso al pubblico; una dimora signorile strettamente legata alla letteratura, qui vi nacque e vi visse il letterato pre-romantico Ambrogio Viale detto Il Solitario delle Alpi e vi trascorse diverse estati lo scrittore e critico letterario Pietro Citati.
Si proseguirà per il cinquecentesco Bastione di Mezzodì, il baluardo cervese contro i pericoli che arrivavano dal mare, i pirati turco-barbareschi, dalla cui terrazza si domina l’intero golfo dianese.
Il medioevale Oratorio di Santa Caterina che ospita al suo interno una pregevole collezione di icone sacre (1600-1900) donate dalla famiglia Vallora e la maestosa Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista, tra i più rilevanti esempi di stile Barocco in Liguria, il cui sagrato sembra affacciarsi direttamente al mare, rappresenteranno le successive soste all’interno del percorso.

L’itinerario didattico si concluderà poi con l’arrivo all’antico Castello dei Clavesana, ora Polo Culturale che ospita al suo interno la mostra permanente “Donne di Liguria. Un secolo di storia (1850-1950)” e il Museo Etnograficodel ponente Ligure “F. Ferrero”.

La visita a cura dagli operatori culturali della Cooperativa culturale A.R.C.A. si ripeterà nei mesi a seguire, inserendosi nel calendario degli importanti eventi proposti dal piccolo Borgo ligure, come Cervo ti Strega e il Festival Internazionale di Musica da Camera. Sono infatti previsti i seguenti appuntamenti con le meraviglie di Cervo: venerdì 6 luglio ore 18, venerdì 3 agosto ore 18, venerdì 7 settembre ore 17 e venerdì 5 ottobre ore 17.

Per tutti gli appuntamenti, che sono gratuiti, il ritrovo è ai piedi del Borgo, vicino alla fermata dell’autobus RT sulla via Aurelia.

 
 
 
ballottaggio