ELEZIONI IMPERIA: IL CANDIDATO SINDACO CLAUDIO SCAJOLA INCONTRA LA COMUNITÀ DI POGGI E FA UN SOPRALLUOGO A MONTEGRAZIE/ I DETTAGLI

Elezioni comunali 2018 Home

A colpire Scajola, la fatiscenza dell’ex edificio scolastico, affacciato sulla piazza principale.

Schermata 2018-06-02 alle 20.47.55

“Claudio Scajola, venerdì sera, ha incontrato la comunità di Poggi. Dopo cena Claudio Scajola, candidato sindaco di Imperia, si è recato nella frazione di Poggi, nella piazza della chiesa, per un confronto con la numerosa comunità locale. 

Come sempre, nel suo giro per tutte le zone della città, Scajola ha affrontato con i cittadini i temi più importanti del borgo. 
Molto sentito, anche qui, il problema della mancanza di parcheggi. I cittadini hanno, inoltre, sottolineato a Scajola le difficoltà della viabilità fra le due chiese, la necessità di una maggiore sicurezza in alcuni tratti della strada di accesso e il problema del cimitero: non ha più posti disponibili e necessita di importanti lavori di manutenzione. 

Come sempre, taccuino alla mano, Scajola si è appuntato le criticità, sottolineando il suo concreto impegno a intervenire per rendere più vivibili tutte le zone della città, cominciando proprio dalla manutenzione”.

LA VISITA A MONTEGRAZIE

Sabato pomeriggio, Claudio Scajola ha visitato la frazione di Montegrazie, incontrando diversi abitanti, con cui si è confrontato sui problemi della zona.  Fra questi, su tutti, emerge quello della manutenzione della strada per raggiungere Montegrazie; la difficoltà del collegamento per arrivare al Santuario da parte dei turisti; le pessime condizioni in cui si trova il parco giochi e l’assoluta mancanza di manutenzione generale nella zona. 

A colpire Scajola, la fatiscenza dell’ex edificio scolastico, affacciato sulla piazza principale. 

“Le condizioni difficili in cui versa la città, in particolare sul piano della manutenzione, sono ancora più evidenti a Montegrazie, così come nelle altre frazioni, che sembrano essere state abbandonate da anni”.

 

CS

Segui Imperiapost anche su: