Cultura e manifestazioni, Home — 12 giugno 2018 alle 16:55

“ERA UNA BELLA SERA D’ESTATE”, IL 18 GIUGNO AD ALBENGA LO SPETTACOLO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE DELLA POETESSA IMPERIESE SARA RODOLAO

” Ancora una volta ho scritto un lavoro sulla tematica della violenza di genere: credo sia una vergogna insopportabile per un Paese definito ” Civile”, lo strazio della violenza sulle Donne e il Femminicidio”

di Redazione

34158150_10204368981620476_7768346101765111808_n (1)

Lunedì 18 giungo 2018 alle ore 21,00, nella suggestiva Piazzetta Episcopio, nel cuore del Centro Storico di Albenga col patrocinio dell’UNITRE, del Comune di Albenga e del Parco Vacanze Arcobaleno, nell’ambito dei lunedì culturali, l’attrice Pia Altinier presenterà al pubblico ” Era una bella sera d’Estate” monologo per voce femminile scritto e diretto dalla poetessa e scrittrice imperiese Sara Rodolao, al sax di Domenico De Franco.

Dice l’autrice:

” Ancora una volta ho scritto un lavoro sulla tematica della violenza di genere: credo sia una vergogna insopportabile per un Paese definito ” Civile”, lo strazio della violenza sulle Donne e il Femminicidio. Quasi ogni giorno i telegiornali aggiungono nomi alla lunga lista delle Donne violentate o uccise in modo barbaro da uomini che in teoria avrebbero dovuto proteggerle. Non posso tacere.” Era una bella sera d’Estate” è un monologo che mette in contrapposizione la bellezza della Natura con gli esseri umani incapaci di entrare in empatia con la giovane vittima (nello specifico la famiglia) per il condizionamento culturale e il timore del giudizio sociale”.

 
 
 
popup