INEJA 2018: DOMENICA 17 GIUGNO IL COMITATO “SOTTO TINA” PRESENTE ALLA FESTA DI SAN GIOVANNI CON UNA PROIEZIONE MULTIMEDIALE

Cultura e manifestazioni Home

Il Comitato “sotto Tina” nato a difesa della conservazione e riqualificazione dell’archivolto di Porta Martina e della storica zona del Parasio, sarà ospite della festa di San Giovanni

ineja san giovanni sotto tina imperia

Sulla strada dell’arte e della cultura Porto Maurizio incontra Oneglia. La 38° edizione dei festeggiamenti di San Giovanni vedrà l’avvio di un sodalizio all’insegna del volontariato fra due organizzazioni che rappresentano la storia e le tradizioni della città: il Comitato di San Giovanni e Tradizioni Onegliesi e il Comitato “sotto Tina”.

Il Comitato “sotto Tina” nato a difesa della conservazione e riqualificazione dell’archivolto di Porta Martina e della storica zona del Parasio, sarà ospite della festa di San Giovanni domenica 17 giugno e, in replica, sabato 23 giugno alle ore 21.00 all’interno della tenda incontri su piazzale Cristino.

L’Architetto Cristina Tealdi relazionerà sulla proiezione multimediale “Ineja ieri e oggi” a cura del Comitato “sotto Tina”. Le presentazioni saranno completate da una visita guidata ad Oneglia da parte dell‘Architetto Tealdi e alla Basilica di San Giovanni a cura del professor Livio Calzamiglia.

L’iniziativa culturale e sociale nasce da un’idea dei soci del Comitato di San Giovanni a seguito di una visita presso la Basilica e la cupola di San Maurizio curata dal “sotto Tina”: un’esperienza che ha destato un grande interesse nel poter creare una simile significativa realtà anche ad Oneglia.

Nel corso dell’estate verranno organizzate nuove visite: il calendario sarà disponibile sul sito www.ineja.it e sulla pagina facebook “Salviamo l’archivolto di sotto Tina“.

Segui Imperiapost anche su: