Elezioni comunali 2018, Home — 22 giugno 2018 alle 13:07

ELEZIONI IMPERIA 2018: GESTIONE RIFIUTI. POILLUCCI. “LA COALIZIONE SCAJOLA VUOLE UNA TRADECO BIS, È IL MOMENTO DI OPPORSI”

Il consigliere comunale di Forza Italia, Piera Poillucci, candidata per Forza Imperia a sostegno di Luca Lanteri, interviene con una nota stampa sulle dichiarazioni di Ivan Gianesini

di Redazione

poillucci gianesini claudio scajola rifiuti tradeco

Il consigliere comunale di Forza ItaliaPiera Poillucci, candidata per Forza Imperia a sostegno di Luca Lanteri, interviene con una nota stampa sulle dichiarazioni di Ivan Gianesini.

Rifiuti, la nota stampa di Piera Poillucci

“È caduta la maschera. Dopo Fossati (unico consigliere che votò contro l’azienda pubblica in house providing!) che ha paventato la gara d’appalto e quindi l’affidamento del servizio ad un’azienda privata, dopo l’ambiguita delle affermazioni al riguardo contenute nel pieghevole di Scajola, che chiamano programma, e poi le dichiarazioni di un certo Gianesini, che da buon radical chic non sa quanto ancora bruci sulla pelle dei nostri operatori ecologici l’esperienza TRADECO, finalmente ora è chiaro a tutti come la coalizione di Claudio Scajola voglia una TRADECO BIS, per Imperia e, chissà, forse anche per il bacino dianese -andorese. Un altro bel mega appalto.

Il grido di allarme delle associazioni sindacali, TUTTE, è una richiesta di aiuto ed un richiamo alla coscienza.

È il momento di opporsi e di scegliere chi con onestà e chiarezza, da subito, ha dichiarato di voler affidare il servizio ad una imieesa pubblica ‘su misura’ per Imperia, che svolga il servizio con competenza e con la valorizzazione delle nostre risorse umane. #iocicredo #lucalanterisindaco”.