Home, Imperia — 13 luglio 2018 alle 13:30

IMPERIA: DOPO 40 ANNI DI SERVIZIO, IN PENSIONE IL GIUDICE DOMENICO VARALLI. I COLLEGHI:”GRANDE PROFESSIONISTA, CI MANCHERÀ”

Nella giornata di ieri giovedì 12 luglio, il Giudice del Tribunale di Imperia, Domenico Varalli, ha festeggiato assieme ai colleghi la propria pensione, dopo 40 anni di attività

di Redazione

giudice varalli imperia pensione

Nella giornata di ieri giovedì 12 luglio, il Giudice del Tribunale di Imperia, Domenico Varalli, ha festeggiato assieme ai colleghi la propria pensione, dopo 40 anni di attività.

Molto stimato all’interno del palazzo di via XXV Aprile, Varalli ha iniziato la propria carriera il 3 febbraio del 1978 presso il Tribunale di Genova. Trasferitosi poi ad Alba , ha raggiunto la provincia di Imperia, segnatamente il Tribunale di Sanremo, nel novembre del 1981. Il suo arrivo presso il Palazzo di Giustizia a Imperia, è invece datato gennaio ’88.

Nel corso della sua carriera, Varalli è stato per anni Pretore (civile e penale), sino a quando la Pretura è stata soppressa per diventare Tribunale. A partire dal 1999, ha ricoperto il ruolo di Giudice del Tribunale di Imperia, inizialmente come Gip e Gup e successivamente al dibattimento.

 La stima dei colleghi - ”Una perdita importante per il Tribunale”

“È sempre stato un Giudice “vecchio stampo” gentile e disponibile con i colleghi e con tutto il personale del tribunale – racconta a ImperiaPost Nicola Gorlero, responsabile dell’area penale del Tribunale di Imperia - Un Giudice giusto ma, comunque, rispettoso di tutti gli imputati. La sua esperienza gli ha permesso di saper distinguere il delinquente dall’uomo qualunque e, quando ha potuto, ha sempre cercato di mediare per trovare il giusto equilibrio tra i contendenti.

Nei tanti anni di carriera ha affrontato casi spinosi come quello di Nadir Garibizzo, personaggio tristemente noto anche in questo ultimo periodo, e lo ha sempre fatto con estrema professionalità. Il dott. Varalli è un uomo che non ha mai fatto pesare il suo ruolo, una persona semplice con la quale in questi anni è stato bello potersi confrontare.

È un grande amante della montagna e proprio per questo i colleghi e il personale hanno deciso di regalargli un paio di sci con la promessa che, pur godendosi la meritata pensione, torni di tanto in tanto in Tribunale a dispensare qualche prezioso consiglio”.

 
 
 
ITALIE_PC_1980X1080-imperiapost_new