MEDITERRANEA IMPERIA. L’AMMINISTRAZIONE FA IL TIFO IN OCCASIONE DELLA FINAL FOUR DI COPPA DEI CAMPIONI

Home Pallanuoto Sport

Il sindaco Capacci:”La Città sta vivendo un passaggio epocale sul piano sportivo, Stiamo vivendo un momento apicale con un obiettivo di straordinaria valenza a portata di mano..FORZA MEDITERRANEA!”

mediterranea messina (85)

Appuntamento con la storia. La Mediterranea a un passo dall’atto conclusivo nella final four della Euro League di Pallanuoto femminile all’inseguimento di un sogno tutto imperiese.
«La Città sta vivendo un passaggio epocale sul piano sportivo – commenta il Sindaco Carlo Capacci- Stiamo vivendo un momento apicale con un obiettivo di straordinaria valenza a portata di mano. Nel mio ruolo di primo cittadino, ma credo di rappresentare il pensiero e l’emozione di tutta la Comunità, siamo a fianco della fantastiche ragazze guidate da Marco Capanna per la sfida in semifinale in programma domani sera a Sabadell in Spagna contro le greche del Vouliagmeni,…forza Mediterranea».
Il Presidente del Consiglio Comunale Paolo Strescino esprime tutta la sua soddisfazione. «Prima volta in una finale a quattro che vale il titolo continentale, e la possibilità di arricchire il palmares dove figurano una Coppa Len e una Super Coppa Len con un alloro di prestigio assoluto. Intanto c’è da superare lo scoglio Vouliagmeni per approdare alla finalissima, le ragazze daranno il massimo per la “calottina” e per omaggiare Giovanni Jean Roncallo, storica figura della pallanuoto nostrana che proprio in questi giorni ci ha lasciati».
«Portare a Imperia la Coppa Campioni rappresenterebbe un traguardo che non necessita di commenti – conclude l‘Assessore allo Sport Sara SerafiniLa Mediterranea sta diventando l’”ambasciatore” della nostra Città oltre confine. Le nostre ragazze sono il “Setterosa” di tutti gli imperiesi, in un percorso che ormai da tempo è costellato di successi, risultato di un insieme di componenti vincenti, qualità tecnica, programmazione, voglia di emergere».

C.S.

Segui Imperiapost anche su: