Attualità, Home — 22 luglio 2018 alle 18:45

CADE IN BARCA E SI FERISCE ALLA TESTA. PASSEGGERA DI UN’UNITÀ DA DIPORTO SOCCORSA DALLA GUARDIA COSTIERA/I DETTAGLI

Quella che era cominciata come un tranquilla domenica in barca si è
trasformata in una brutta disavventura per una coppia di diportisti italiani

di Redazione

2038244

Quella che era cominciata come un tranquilla domenica in barca si è trasformata in una brutta disavventura per una coppia di diportisti italiani, quando una dei due è caduta in barca riportando una brutta ferita alla testa. E’ successo oggi, sabato 21 luglio, intorno alle 14.30 nelle acque prospicienti località Capo Nero.

Alla ricezione della richiesta di soccorso, è stata immediata la risposta della Guardia Costiera che è intervenuta con la motovedetta di soccorso ognitempo CP 864 di Sanremo, sotto il coordinamento della Sala Operativa di Imperia.
Giunti in zona intorno alle 15, gli uomini della Guardia costiera hanno subito preso a bordo la signora D.S., compagna di uno degli occupanti, che aveva riportato una brutta ferita alla testa.
Presa a bordo l‘infortunata la CP 864 si è subito diretta alla massima velocità verso Piazzale L. Vesco del comune di Sanremo dove è arrivata alle 15.13 ed ha trovato ad attenderla un’ambulanza della Croce Rossa.
Il personale sanitario con l’aiuto degli uomini della Guardia Costiera ha sbarcato la malcapitata e caricata sull’ambulanza per portarla ancora cosciente all’ospedale di Sanremo per gli accoramenti del caso.

L’Ufficio Circondariale Marittimo di Sanremo ricorda, infine, che per ogni emergenza in mare è sempre attivo, 24 ore su 24 su tutto il territorio nazionale, il numero blu gratuito per le emergenze in mare 1530, che permette di contattare la più vicina Capitaneria di porto per ricevere un’assistenza immediata.