Cronaca, Home — 1 agosto 2018 alle 17:41

SI AGGIRANO CON FARE SOSPETTO TRA I VEICOLI IN SOSTA, DUE UOMINI DENUNCIATI DAI CARABINIERI

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ventimiglia hanno proceduto a deferire in stato di libertà 2 soggetti extracomunitari, entrambi di origine algerina

di Redazione

Carabinieri_volante_alto

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ventimiglia hanno proceduto a deferire in stato di libertà 2 soggetti extracomunitari, entrambi di origine algerina.

L’intervento è stato richiesto da alcuni cittadini che all’incrocio tra Via Chiappori e Via Sottoconvento avevano notato due persone aggirarsi con fare sospetto tra alcuni veicoli in sosta; accortisi della richiesta di soccorso i due giovani si sono allontanati velocemente, cercando di nascondersi all’interno di un esercizio commerciale nella limitrofa Via Cavour, dove però il tempestivo intervento dei militari ha consentito di individuarli e riconoscerli quali i soggetti segnalati.

I successivi accertamenti eseguiti in caserma hanno consentito di verificare la sussistenza della inottemperanza per entrambi di un decreto di espulsione emesso da due differenti Questure; a seguito delle perquisizioni eseguite sulle persone è stato possibile rinvenire altresì un taglierino a serramanico, sottoposto a sequestro dai Carabinieri.

Oltre alla denuncia per entrambi per la violazione dell’ordine di lasciare il territorio nazionale, il possessore del coltello è stato deferito anche per porto di armi o oggetti atti ad offendere.