MENDATICA: MOBILITAZIONE DI SOCCORSI PER UN ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ SUL MONTE FRONTÈ, SUL POSTO VIGILI DEL FUOCO E CROCE BIANCA/I DETTAGLI

Entroterra Home

Intervento difficoltoso dei Vigili del Fuoco sul Monte Frontè, nelle Alpi del Marguareis, nel pomeriggio di oggi, per un escursionista che accusa forti dolori agli arti inferiori.

Schermata 2018-08-04 alle 20.33.42

Intervento difficoltoso dei Vigili del Fuoco sul Monte Frontè, nelle Alpi del Marguareis, nel pomeriggio di oggi, per un escursionista che accusava forti dolori agli arti inferiori.

L’allarme scattato nel pomeriggio

Nel pomeriggio di oggi, i Vigili del Fuoco e la Croce Bianca di Pornassio sono stati allertati per soccorrere un uomo, circa 50enne, in difficoltà sul monte Frontè, con forti dolori agli arti inferiori, in particolare, secondo quanto finora ricostruito, a una caviglia. Ancora non è chiaro se la causa del dolore derivasse da una caduta, un ferimento o da altre motivazioni.

L’arrivo dei soccorsi

Trovandosi in una zona impervia, i Vigili del Fuoco hanno dovuto proseguire a piedi, impiegando più di un’ora per raggiungere l’uomo. I soccorritori hanno quindi trasportato l’escursionista verso il punto in cui si trovava l’ambulanza per portarlo in Ospedale a Sanremo in codice verde di bassa gravità. 

Segui Imperiapost anche su: