Cronaca, Home — 14 agosto 2018 alle 10:45

IMPERIESI INDISCIPLINATI ALLA GUIDA, LA POLIZIA MUNICIPALE ELEVA 12 MILA MULTE NEI PRIMI 6 MESI DEL 2018. IL COMUNE INCASSERÀ OLTRE 700 MILA EURO/I DETTAGLI

Sono oltre 12 mila i verbali elevati per la violazione del codice della strada nel periodo tra gennaio e giugno 2018 a Imperia.

di Redazione

Schermata 2018-08-14 alle 09.55.12

Sono oltre 12 mila i verbali elevati per la violazione del codice della strada nel periodo tra gennaio e giugno 2018 a Imperia.

A renderlo noto è il Comune di Imperia, tramite una determinazione dirigenziale finalizzata ad accertare tutte le entrate, anche se di dubbia o difficile esazione” al fine di “realizzare un sistema contabile omogeneo, necessario ai fini del coordinamento della finanza pubblica, del consolidamento dei conti pubblici e per rispondere con maggiore efficienza alle verifiche disposte in ambito europeo, delle attività connesse alla revisione della spesa pubblica e per la determinazione dei fabbisogni e costi standard”.

Violazioni del codice della strada nel 2018

Nel dettaglio, nel periodo tra il 1° gennaio e il 30 giugno 2018, sono stati elevati 12.611 verbali per un totale di 743.804 euro. Di questi, finora, ne sono stati pagati 329 mila euro.

Dei 12 mila verbali, 62 sono finiti a ricorso, di cui 6 sono stati respinti e 5 invece sono stati accolti (archiviazioni).