IMPERIA: “TI AMMAZZO!”. RAPINA A MANO ARMATA ALLA TABACCHERIA DI VIALE DELLA RIMEMBRANZA, FERITO UN 35ENNE. E’ CACCIA ALL’UOMO/LE IMMAGINI

Cronaca Home

Rapina a mano armata nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 18 agosto, a Imperia, in Viale delle Rimembranze

rapina tabaccheria viale della rimembranza

Rapina a mano armata nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 18 agosto, a Imperia, in Viale della Rimembranza. Un uomo ha aggredito con un coltello il titolare della tabaccheria sita di fronte a piazza Roma, trafugando circa 1.500 euro e dandosi alla fuga dopo una colluttazione con il proprietario dell’esercizio commerciale.

“Ti ammazzo” poi il furto e la colluttazione

Secondo una prima ricostruzione l’autore della rapina sarebbe un 30enne di origine nordafricana, alto, magro. L’uomo è entrato all’interno della tabaccheria di Viale della Rimembranza con un coltello, minacciando il titolare (“ti ammazzo!”), un 35enne imperiese, afferandolo per il collo e facendosi portare sino alla cassa del lotto dove ha prelevato l’incasso, circa 1.500 euro.

Il proprietario della tabaccheria è però riuscito nel frattempo a chiudere la porta d’ingresso del negozio, con  all’interno il malvivente. Ne è così nata una colluttazione tra i due, prima all’interno dell’esercizio commerciale, successivamente all’esterno dopo che il nordafricano, ferendo a un braccio sinistro il proprietario, era riuscito a divincolarsi e sgattaiolare fuori, dandosi alla fuga verso via XX Settembre.

Nel corso della colluttazione il rapinatore ha perso una parte del bottino, alcune centinaia di euro, e una infradito.

La Polizia sulle tracce del rapinatore

Sul posto la Polizia Scientifica, che ha acquisito i filmati delle telecamere e effettuato tutti i rilievi del caso, e i Carabinieri. Delle indagini si occupa la Squadra Mobile della Questura di Imperia.

 

 

 

 

 

Segui Imperiapost anche su: