IMPERIA: SENZA CASCO E PATENTE, NON SI FERMA ALL’ALT DELLA POLIZIA MUNICIPALE. MAXI MULTA DA 5 MILA EURO PER UN 23ENNE/I DETTAGLI

Cronaca Home

Prende lo scooter di un amico, senza casco e senza patente, e non si ferma all’alt della Polizia Municipale. Protagonista un 23enne imperiese, la cui bravata è costata oltre 5 mila euro di multa.

Schermata 2018-08-28 alle 15.48.05

Prende lo scooter di un amico, senza casco e senza patente, e non si ferma all’alt della Polizia Municipale. Protagonista un 23enne imperiese, la cui bravata è costata oltre 5 mila euro di multa.

Le violazioni del codice della strada

Nella giornata del 27 luglio, verso le 17 del pomeriggio, un 23enne, vedendo lo scooter di un amico parcheggiato con le chiavi inserite, ha deciso di montare in sella e di farsi un giro, nonostante non avesse mai conseguito la patente e senza indossare il casco.

Nel dettaglio, il giovane ha imboccato via Scarincio, in direzione piazza Sant’Antonio, tratto di strada, fino a poche settimane fa, interdetto al traffico.

Il mancato stop all’alt della Polizia Municipale

Gli agenti di polizia locale, avvistato il 23enne, hanno intimato al giovane di fermarsi, ma senza successo. Il giorno dopo il trasgressore si è però presentato al comando di Polizia Municipale, dove gli sono stati contestati diversi verbali.

In particolare, per non aver indossato il casco e per non essersi arrestato all’alt gli è stata elevata una multa da 81 euro e il fermo amministrativo del veicolo. A causa del mancato conseguimento della patente, invece, la multa è stata di 5 mila euro.

 

 

Segui Imperiapost anche su: