IMPERIA: TENTA IL SUICIDIO IN CASA, 52ENNE SALVATA DAL PRONTO INTERVENTO DEI SOCCORSI. INDAGA LA POLIZIA/I DETTAGLI

Cronaca Home

Secondo quanto ricostruito, la donna, forse dopo una lite, si sarebbe barricata all’interno
di una stanza, chiudendo la porta a chiave e ingerendo una massiccia dose di farmaci

40507799_288685891925489_5275798029515882496_n

Una donna di 52 anni ha tentato il suicidio, questo pomeriggio, all’interno della propria abitazione, nel centro di Oneglia. La donna ha ingerito una massiccia dose di farmaci ed è stata salvata dal provvidenziale intervento dei soccorsi.

Sul posto Croce d’Oro, Vigili del Fuoco, 118 e Polizia

Secondo quanto ricostruito, la donna, forse dopo una lite, si sarebbe barricata all’interno di una stanza, chiudendo la porta a chiave e ingerendo una massiccia dose di farmaci. Il compagno, in casa al momento dei fatti, ha immediatamente chiesto l’intervento dei soccorsi. 

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che sono riusciti ad aprire la porta permettendo così l’intervento dei soccorritori, Croce d’Oro e 118. La 52enne, trovata in stato di shock, dopo essere stata stabilizzata è stata trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Imperia in codice rosso di massima gravità. 

Sul posto presente anche una volante della Questura di Imperia. Indagini sono in corso per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Segui Imperiapost anche su: