IL VICE QUESTORE ALESSANDRO ASTURARO LASCIA IMPERIA PER FROSINONE. NOVE ANNI DI SERVIZIO DIGOS E I RAPPORTI CON LA STAMPA/ I DETTAGLI

Home Imperia

Dopo nove anni di permanenza nel capoluogo con l’incarico di Capo di Gabinetto, il dott. Alessandro Asturaro, lascerà la città di Imperia per assumere il nuovo incarico di Dirigente della Digos della Questura di Frosinone.

asturaro

Dopo nove anni di permanenza nel capoluogo con l’incarico di Capo di Gabinetto, il dott. Alessandro Asturaro, lascerà la città di Imperia per assumere il nuovo incarico di Dirigente della Digos della Questura di Frosinone.

“Sono stati nove anni intensi – scrive nella lettera di commiato agli organi di stampa – e particolarmente impegnativi soprattutto per le diverse emergenze che hanno investito la nostra provincia. Quale Portavoce della Questura ho avuto il privilegio di mantenere con Voi contatti quotidiani. Attraverso il vostro insostituibile e importante lavoro, ho tentato di trasmettere, sotto la preziosa guida dei Questori con i quali ho collaborato, un’onesta, trasparente e corretta informazione di tutte le vicende, che hanno visto in prima linea le donne e gli uomini della Polizia di Stato di Imperia, e di tutte le iniziative intraprese a livello locale per diffondere la cultura della legalità e della sicurezza a tutti i livelli, avendo come prioritario obiettivo il benessere e la tranquillità dei cittadini”. 

La redazione saluta il Dott. Asturaro con il quale ha avuto momenti di collaborazione e a volte di confronto con vedute diverse ma sempre nel rispetto dei ruoli reciproci. I nostri migliori auguri per il nuovo incarico che siamo certi svolgerà con onestà intellettuale e abnegazione. 

Segui Imperiapost anche su: