IMPERIA: INAUGURATA LA MOSTRA FOTOGRAFICA “AFRICA E DINTORNI” DI PIERFRANCO RAMONE E MAURIZIO ALBERTINI. “A CONFRONTO IL COLORE E IL BIANCO E NERO, L’EMOTIVITÀ E LA RAZIONALITÀ”/FOTO E VIDEO

Cultura e manifestazioni Home

È stata inaugurata questa mattina la mostra fotografica “Africa e dintorni – colori dal Senegal e suggestioni in bianco e nero” a cura di Maurizio Albertini e Pierfranco Ramone, con la partecipazione di Arianna e Viola Ramone, in via Amendola 51.

africa-mostra-fotografica-foto-imperia-senegal

È stata inaugurata questa mattina la mostra fotografica “Africa e dintorni – colori dal Senegal e suggestioni in bianco e nero” a cura di Maurizio Albertini e Pierfranco Ramone, con la partecipazione di Arianna e Viola Ramone, in via Amendola 51.

Le opere potranno essere ammirate dal pubblico (ingresso libero) sabato 8 e domenica 9 settembre al mattino dalle 11 alle 13 e al pomeriggio dalle 16.30 alle 20.

La mostra, come spiegato dai fotografi, racchiude da una parte i colori intensi e vividi dell’Africa, in tutte le sue sfaccettature, e dall’altra la razionalità del mondo “occidentale”, in un suggestivo bianco e nero.

Pierfranco Ramone

“Nella primavera scorsa abbiamo realizzato un viaggio molto bello nel Senegal con le mie figlie e degli amici. I ricordi fotografici di questo viaggio, viaggio che aveva un’impronta fotografica per individuare aspetti particolari del Senegal, sono stati da me raccolti. In seguito ho accettato l’invito di Maurizio, con cui condivido la passione fotografica, per esporre le mie foto insieme alle sue bellissime opere in gran parte in bianco e nero, per evidenziare i colori dell’Africa e le foto suggestive di Maurizio.

Una foto del porto peschereccio di Dakar rappresenta bene il viaggio. Prevalgono i colori sfavillanti e le luci intense di queste imbarcazioni. Ce ne sono centinaia, migliaia, distese sulla spiaggia. Tutti i giorni prendono il mare, anche in condizioni di sicurezza precaria. C’è tantissima gente, addetti, pescatori, familiari. C’è un brulichio di attività, l’andare e venire di queste imbarcazioni, il mercato del pesce. È uno spaccato d‘Africa particolare che mi ha colpito molto. Il viaggio in Senegal è stato bello e intenso in tutte le sue parti, ma questa situazione mi ha particolarmente affascinato”.

Maurizio Albertini

“A me piace vedere la parte di natura della Liguria e delle nostre zone, compresa la Provenza, fino a Genova. L’idea è nata per esporre l’ultima foto che ha vinto il premio Sony. Secondo me non ha senso fare fotografie senza stamparle e mostrarle.

Le prime due foto esposte sono la contrapposizione tra mondo occidentale e e mondo africano. Nella mia, che ritrae il teatro di Nimes, c’è la parte più grafica, rigida, in bianco e nero, più razionale, che si contrappone all’istinto, al colore, all’Africa, al mare. Sono due mondi complementari, uno non esiste senza altro.

Questo è il tema della mostra, vita e non vita, razionalità ed emotività, colore e bianco e nero”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000" transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Segui Imperiapost anche su: