Cronaca, Home — 15 settembre 2018 alle 15:03

VELISTA CADE DALLA BARCA IN MARE AL LARGO DI CERVO, SALVATO DAL BAGNINO E DA UN MILITARE DELLA GUARDIA COSTIERA / LE IMMAGINI

L’imbarcazione si è incagliata sulla battigia mentre l’uomo è rimasto al largo della spiaggia Marina dei Re e i Bagni Pilone.

di Redazione

salvataggio mare

Salvataggio nella tarda mattinata di oggi a Cervo presso i bagni Pilone. Il bagnino e un militare della Guardia Costiera in servizio presso il distaccamento di Diano Marina hanno tratto in salvo un uomo, P.A. di 36 anni originario di Torino che perdendo il controllo della sua piccola barca a vela è caduto in mare. L’imbarcazione si è incagliata sulla battigia mentre l’uomo è rimasto al largo della spiaggia Marina dei Re e i Bagni Pilone.

Il militare è salito al volo sull’imbarcazione adibita al salvataggio mettendosi a vogare mentre il bagnino era pronto a gettarsi in acqua per trarre in salvo il velista. Fortunatamente l’uomo è stato tratto in salvo senza che ci fosse bisogno dell’intervento del personale sanitario. Un lieto fine anche grazie alla sinergia tra le due istituzioni chiamate a preservare la vita in mare.