Cronaca, Home — 15 settembre 2018 alle 18:47

SORPRESO CON 60 KG DI VERDE ORNAMENTALE NELLA PROPRIA AUTO, 39ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI A SANTO STEFANO AL MARE/ I DETTAGLI

Continua in maniera serrata l’attività di contrasto alla criminalità predatoria condotta dai Carabinieri della Compagnia di Sanremo.

di Redazione

arresto cc

Continua in maniera serrata l’attività di contrasto alla criminalità predatoria condotta dai Carabinieri della Compagnia di Sanremo. Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno tratto in arresto M.M., sanremese cl. 79, pregiudicato, colto in flagranza mentre trasportava a bordo della propria Mini Cooper, circa 60 kg di fronde di Eucalipto Populus, recise poco prima nel terreno di proprietà di un coltivatore diretto locale ubicato a S. Stefano al Mare – loc. Donego Regione Aregai.

È stato proprio quest’ultimo, notando la potatura illegale delle proprie piante a dare l’allarme richiedendo l’intervento di una pattuglia dei Carabinieri. Il ladro si trovava ancora nei pressi della coltivazione ed è stato fermato mentre caricava nell’auto i fasci appena tagliati. M.M, in atto sorvegliato speciale di P.S. proprio per aver commesso in passato diversi reati predatori, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia in attesa di essere giudicato con rito direttissimo nella mattinata odierna.