Home, Imperia — 17 settembre 2018 alle 18:48

IMPERIA: CESTINI ROTTI E RIFIUTI ABBANDONATI IN VIA DIANO CALDERINA E SPIANATA BORGO PERI. LA RABBIA DI UN RESIDENTE:”NON RISPETTIAMO IL NOSTRO AMBIENTE”

Un’altra segnalazione di degrado e sporcizia. Questa volta nel mirino ci sono via Diano Calderina e Spianata Borgo Peri.

di Redazione

degrado-rifiuti-inquinamento-inciviltà-imperia-spianata-borgo-peri-segnalazione

Un’altra segnalazione di degrado e sporcizia. Questa volta nel mirino ci sono via Diano Calderina e Spianata Borgo Peri.

A scrivere alla redazione di ImperiaPost è Renato, imperiese, solito a passeggiare per Oneglia, stufo di assistere quotidianamente alla presenza di rifiuti e degrado nella nostra città.

In particolare, Renato porta all’attenzione la condizione già deteriorata di molti dei cestini per la spazzatura installati diversi mesi fa dall’amministrazione Capacci.

 La segnalazione di Renato

“Ancora una volta vorrei segnalare quanto purtroppo sia sporca la città in cui viviamo. Basta passeggiare per Oneglia per rendersi conto di ciò. E non è colpa dei turisti, che ormai sono praticamente andati tutti via. È unicamente colpa nostra, che non rispettiamo il nostro ambiente.

Ho scattato alcune immagini domenica mattina nei pressi del parco cani di via Diano Calderina e in spianata Peri. Mi piacerebbe anche sapere quanto siano costati i contenitori rifiuti installati l’anno scorso, bellissimi ma anche scomodissimi e ormai quasi del tutto inutilizzabili. E perché non installarne un paio nella zona parco cani, considerato che non ce ne sono?”.