Attualità, Home — 21 settembre 2018 alle 12:13

SANTO STEFANO AL MARE: RACCOLTA DIFFERENZIATA, MERCOLEDÌ 26 SETTEMBRE L’INCONTRO PUBBLICO DEDICATO AL NUOVO SERVIZIO E AL CORRETTO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

Il 16 settembre è partito il nuovo servizio di raccolta differenziata

di Redazione

A3stampa_locINCONTRO2

Il 16 settembre è partito il nuovo servizio di raccolta differenziata, voluto dal Comune di Santo Stefano al Mare in collaborazione con Amaie Energia e Servizi srl. Intanto presso il CAG lo staff del Centro di Formazione “G. Pastore” di Imperia continuerà a distribuire i kit, ovvero sacchetti e mastelli, e a fornire tutte le informazioni relative alla raccolta fino a veneredì 28 settembre.

Il sindaco Elio De Placido

“Oltre alle novità nel servizio”, ci dice il sindaco Elio De Placido. “tra cui il conferimento della plastica e dei metalli insieme nell’apposito sacco giallo e dell’indifferenziato nel sacco grigio, entrambi codificati, mi preme ricordare a tutti i cittadini, residenti e non residente, di rispettare giorni e orari di conferimento.

Purtroppo abbiamo notato diversi abbandoni in questi primi giorni del nuovo servizio; in particolare sacchi lasciati all’interno di aree private condominiali. Queste azioni oltre ad essere illegali, vanno a ledere i condòmini che devono risponderne.

I cassonetti condominiali devono quindi essere messi in aree private, assicurandosi che estranei non vi posso accedere. Inoltre il comune a breve intensificherà i controlli effettuando sanzionamenti nel caso qualcuno venisse trovato a gettare sacchi non conformi in orari o giorni non corretti e in aree private”.

L’assessore all’igiene urbana Lucio D’Aloisio

“Per informare meglio i cittadini sul nuovo servizio e sulle basilari regole da seguire”, interviene l’assessore all’igiene urbana Lucio D’Aloisio “il Comune sta organizzando un secondo incontro con la cittadinanza previsto per mercoledì 26 settembre alle ore 21:00 presso la sala consiliare del Municipio di Santo Stefano al Mare.

All’incontro parteciperanno anche i referenti del Centro di Formazione Pastore di Imperia e di Amaie Energia e Servizi, così da poter spiegare in dettaglio le modalità di conferimento di tutte le matrici e rispondere a tutte le domande degli utenti. Oltre alle informazioni verranno distribuiti vademecum e dettagli su dove trovare maggiori risposte”.

Il vicesindaco Francesca Notari

“Ricordiamo infine”, conclude il vicesindaco Francesca Notari, “che sul sito del Comune è possibile trovare non solo dettagli sugli orari del Centro e sulle modalità di conferimento, ma anche un centalogo con oltre cento diverse voci di rifiuti e come conferirle al meglio”.

Vi aspettiamo quindi il giorno mercoledì 26 settembre alle ore 21:00 presso la sala consiliare comunale per il II Incontro Pubblico dedicato al nuovo servizio di raccolta e al corretto smaltimento dei rifiuti perché, adesso è il momento di fare la storia e bisogna essere pronti.