Home, Imperia — 22 settembre 2018 alle 12:42

IMPERIA: NEL PORTO DI ONEGLIA IL SUPERYACHT “PREDATOR” DEL MAGNATE RUSSO ISKANDER MAKHMUDOV/LE IMMAGINI

Ha attraccato questa mattina nel porto di Oneglia lo yacht Predator,
di proprietà del magnate russo-uzbeko Iskander Makhmudov

di Redazione

predator

Ha attraccato questa mattina nel porto di Oneglia lo yacht Predator, di proprietà del magnate russo-uzbeko Iskander Makhmudov, proprietario della Ural Mining and Metals Uralskaya Gorno, la seconda più grande industria produttrice di rame della Russia.

Il superyacht Predator: vale 120 milioni di dollari

Costruito nel 2008, il superyacht Predator, di 73 metri, ha un valore stimato in 120 milioni di dollari. Il proprietario, Iskander Makhmudov, è uno dei magnati più ricchi di Russia, con un patrimonio di 7.6 miliardi di dollari.  Il Predator, che batte bandiera delle Cayman Islands, già negli scorsi anni aveva fatto tappa a Imperia, sia a Oneglia che a Porto Maurizio (dove è proprietario di un posto barca).

All’interno del Predator possono soggiornare sino a 6 passeggeri, mentre per quanto riguarda l’equipaggio, può arrivare ad ospitare sino a 18 membri. Non mancano, ovviamente, i comfort, dalla jacuzzi ai televisori al plasma, sino alle cabine extralusso.