IMPERIA: ADDIO ALL’ELISOCCORSO DEI VIGILI DEL FUOCO, VINCENZO GARIBBO INVITA IL SINDACO SCAJOLA A METTERE IN ATTO TUTTE LE AZIONI POSSIBILI PER MANTENERE IL SERVIZIO/LA MOZIONE

Home Politica

Il caso della convenzione del servizio di Elisoccorso, che potrebbe non essere rinnovata a fine anno, arriva in Consiglio Comunale a Imperia

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

vincenzo garibbo elicottero mozione claudio scajola imperia (1)

Il caso della convenzione del servizio di Elisoccorso, che potrebbe non essere rinnovata a fine anno, arriva in Consiglio Comunale a Imperia.

Il capogruppo di Area Aperta, Vincenzo Garibbo, ha infatti presentato una mozione che impegna il sindaco Claudio Scajola “a mettere in atto tutte le azioni possibili e di Sua competenza, per far si che mediante l‘interazione con altri Comuni, enti Provinciali e Regione Liguria, questa decisione venga rivista e si possa avviare un tavolo di confronto con le istituzioni e organismi competenti per definire una nuovo rapporto convenzionale e, valutare anche di poter potenziare un servizio fondamentale ed insostituibile per tutti i cittadini e il territorio”.

 La mozione

“invita, altresì, il signor Sindaco a farsi promotore di questa iniziativa con tutte le Amministrazioni interessate e la presente mozione venga inoltrata a Regione Liguria, al signor Prefetto di Imperia, al Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco Prefetto Bruno Frattasi”.

“Se fosse confermata la volontà di interrompere la collaborazione di intervento tecnico-sanitario con l’ausilio di aereomobili – sottolinea Garibbo – verrebbe meno la garanzia per le comunità liguri di poter contare su un servizio determinante per la salvaguardia e la tutela della vita umana”.

C.S.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!