Cultura e manifestazioni, Home, Sport — 25 settembre 2018 alle 18:50

BORDIGHERA: “SPORT FAMILY DAY”, GRANDE SUCCESSO PER LA MANIFESTAZIONE SPORTIVA DEL CONI. PRESENTI OLTRE 100 BAMBINI /LE IMMAGINI

Allo ‘Sport Family Day’ di Bordighera superato il centinaio di bambini partecipanti insieme alle famiglie. Un successo per la manifestazione sportiva del CONI Liguria – Imperia

di Redazione

cony sport family dai imperia bordighera

Allo ‘Sport Family Day’ di Bordighera superato il centinaio di bambini partecipanti insieme alle famiglie. Un successo per la manifestazione sportiva del CONI Liguria – Imperia

C’era grande fermento domenica 23 settembre a Bordighera per celebrare la prima edizione nella città delle palme di una festa dello sport “da vivere e condividere in famiglia”, organizzata dalla Delegazione imperiese del CONI Liguria in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e le società sportive locali.

L’evento, gratuito e aperto a tutti, si è svolto in Piazza Eroi della Libertà, allestita per l’occasione con stand espositivi, gonfiabili, reti, canestri, porte, tavoli da ping pong, tatami, barca a vela, canoa, moto da enduro e pista per la corsa cronometrata, con display a indicare il tempo sui 30 metri piani. Il risultato non ha tradito le attese.

Sin dalle prime ore del pomeriggio, bambini di tutte le età si sono presentati, accompagnati da un proprio famigliare, presso la postazione CONI per ritirare il proprio kit di iscrizione, comprensivo di mappa e passaporto sportivo indispensabile a certificare il completamento dell’intero percorso multidisciplinare a stazioni e aggiudicarsi così il simpatico gadget in regalo.

Tra le varie e numerose discipline proposte da tecnici e dirigenti sportivi societari, due stazioni sono state predisposte dal CONI Imperia con il proprio staff qualificato di educatori laureati in Scienze Motorie, quali il “Gioco CONI” svoltosi all’interno di un ampio recinto gonfiabile, e la “Scuola di Tifo”, formativa e molto apprezzata, allestita dalla psicologa Katya Iannucci.

Non sono mancati a questo ‘Sport Family Day’ anche alcuni rappresentanti dell’Amministrazione locale, il Sindaco Vittorio Ingenito, il Vice Sindaco Mauro Bozzarelli e l’Assessore allo Sport Stefano Gnutti, che hanno promosso a pieni voti quello che auspicano diventi un appunto fisso nel calendario delle manifestazioni bordigotte dei prossimi anni.

Tra le autorità era presente in rappresentanza del Miur la Professoressa Rosanna Pangaro. Grande la soddisfazione espressa dai sodalizi sportivi intervenuti – Yoshin Ryu, Club Nautico Bordighera, Bordighera Volley, Bordighera Lawn Tennis Club 1878, Rari Nantes Bordighera, Gentlemen Motoclub Bordighera, G.S. Tennis Tavolo Bordighera, Associazione Cronometristi Riviera dei Fiori, Cai Bordighera – che hanno potuto promuovere la propria attività e dare l’opportunità ai tantissimi partecipanti di sperimentare nel giro di poche ore e in uno spazio relativamente circoscritto, in tutta sicurezza, discipline diversissime tra loro: dal basket al tennis, dalla pallavolo al motociclismo, dall’alpinismo al ping pong, dalla vela al judo, fino alla corsa cronometrata.

Il CONI Imperia, rappresentato per l’occasione dal fiduciario locale Sergio Balocco, coadiuvato dal fiduciario matuziano Carlo Borella, da Silvia Borrello della segreteria CONI e da tutto lo staff di educatori: Gaziello Silvia, Iannucci Katya, Stella Angelica, Traverso Luca, Vincenzo Zumbo e Manuela Gangemi, ha infine ringraziato e premiato autorità e dirigenti sportivi per la preziosa collaborazione e salutato tutti i bambini coinvolgendoli, sempre insieme ai propri famigliari, in una divertente coreografia a tempo di musica.

Un ringraziamento particolare da parte degli organizzatori va alla Croce Rossa di Bordighera e al suo Presidente Vincenzo Palmero per la disponibilità e sensibilità dimostrate nei confronti dello sport.