Home, Imperia — 10 ottobre 2018 alle 18:41

IMPERIA: MALTEMPO, NUOVO PEGGIORAMENTO. L’ALLERTA DIVENTA ROSSA. “ROVESCI E TEMPORALI FORTI”/LE PREVISIONI

Come annunciato dall’assessore regionale Giacomo Giampedrone durante la conferenza stampa
presso la sala della Protezione Civile a Genova, l’allerta viene alzata a rossa nel ponente ligure

di Redazione

allerta rossa arpal imperia

Drastico peggioramento delle condizioni meteo nel ponente ligure. Come annunciato dall’assessore regionale Giacomo Giampedrone durante la conferenza stampa presso la sala della Protezione Civile a Genova, l’allerta viene alzata a rossa nel ponente ligure. 

Nel dettaglio, nella zona dell’imperiese l’allerta sarà inizialmente gialla sino alle ore 3 di giovedì 11 ottobre, per passare a rossa sino alle ore 15 del pomeriggio. Per le due ore successive scenderà ad arancione e, dalle 18 sino alle 20, gialla.

Le ultime corse modellistiche prefigurano un‘intensificazione dei fenomeni nel ponente della regione. Le valutazioni idrologiche confermano risposte molto significative su tutte le classi di bacino della Liguria, associate a fenomeni temporaleschi anche molto forti, organizzati e persistenti. La persistenza delle precipitazioni potrà provocare innalzamenti rilevanti dei livelli anche nei bacini grandi del ponente. Seguire con attenzione i prossimi aggiornamenti.

Ecco le previsioni di oggi, mercoledì 10 ottobre

Progressivo peggioramento dal pomeriggio con l’arrivo di precipitazioni a partire da Ponente, anche a carattere di rovescio o temporale. Dal tardo pomeriggio alta probabilità di rovesci o temporali forti sulle zone AD, bassa probabilità di fenomeni forti sul resto della regione.

Allerta meteo arancione, le previsioni di giovedì 11 ottobre

Condizioni fortemente perturbate con precipitazioni anche forti su ABD e moderate su CE, che porterannocumulate elevate su tutte le zone. Una spiccata instabilità porta ad un’alta probabilità di rovesci o temporali forti, organizzati e localmente anche stazionari su tutte le zone. Venti da Sud-Est fino a forti su C con qualche rinforzo in mattinata anche su B. Venti settentrionali fino a forti su ABMare in aumento fino ad agitato su A e B, fino a molto mosso su C.

Dopodomani, venerdì 12 ottobre

Nelle prime ore della giornata saranno possibili locali precipitazioni residue anche a carattere di rovescio otemporale in progressivo esaurimento in mattinata. venti settentrionali tra moderati e forti sul centro-ponente.

Ecco quali sono le zone di allertamento:

  • Zona A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa
  • Zona B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
  • Zona C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla
  • Zona D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida
  • Zona E: Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia

Le scuole, lo ricordiamo, saranno chiuse.  Il sindaco di Imperia Claudio Scajola ha infatti firmato l’ordinanza che prevede le necessarie misure per il territorio comunale a tutela della pubblica incolumità.