TEMPESTA DI VENTO A CIPRESSA, IL SINDACO GUASCO FA LA CONTA DEI DANNI:”È UN DISASTRO, DISAGI MAGGIORI A SERRE E COLTIVAZIONI”/LE IMMAGINI

Entroterra Home

cipressa danni maltempo

Giornata di sopralluoghi oggi per il sindaco di Cipressa, Filippo Guasco, che dalle prime ore della mattina ha visionato i danni causati dal maltempo su tutto il territorio comunale.

I disagi maggiori alle attività agricole con alcune serre per la coltivazione dei fiori distrutte in località Piani e moltissime olive cadute a terra prima dell’abbacchiatura nella zona di Lingueglietta e Cipressa.

Il forte vento ha anche danneggiato la copertura dell’oratorio di Cipressa e alcune case in frazione Lingueglietta. Le raffiche e l’insensa pioggia hanno causato anche il crollo di alcuni alberi ed il cedimento di muri di contenimento lungo la viabilità comunale.

Il commento del sindaco Filippo Guasco

“Si è trattato di un evento incredibile e devastante. Voglio esprimere la vicinanza mia e di tutta l’amministrazione ai colleghi e agli abitanti dei centri duramente colpiti dal maltempo di questi giorni. Per tante piccole realtà agricole del nostro territorio è davvero un disastro.

Nella notte appena trascorsa ho monitorato con i volontari della Protezione Civile il territorio comunale intervenendo tempestivamente per garantire la sicurezza e la percorribilità delle principali vie, la forza del vento era davvero impressionante”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true” exclude=”354437″]