Imperia: raccolta rifiuti porta a porta, al via la distribuzione dei kit alle ex stazioni di Oneglia e Porto Maurizio/ Foto e Video

Attualità Imperia

La raccolta differenziata porta a porta, lo ricordiamo, partirà ufficialmente il primo febbraio 2019

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Ha preso il via oggi, lunedì 12 novembre, la distribuzione dei kit per la raccolta porta a porta. I kit potranno essere ritirati presso gli infopoint alle ex Stazioni di Oneglia e di Porto Maurizio, dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 20, dal lunedì al venerdì, e il sabato dalle 9 alle 13.

La raccolta differenziata porta a porta, lo ricordiamo, partirà ufficialmente il primo febbraio 2019.

Roberto Garbarini responsabile della distribuzione

Le utenze singole?

“Innanzitutto vorrei spiegare cosa diamo alle utenze singole, che non abitano nè in condomini nè in frazioni. Il loro kit sarà composto da 4 bidoni della plastica, del vetro, dell’indifferenziato e della carta e un mastello dell’umido.

Questi contenitori andranno esposti a piano strada. Nel momento in cui c’è il giorno di raccolta del calendario, dovremmo metterli al di fuori della nostra abitazione dove i nostri camion passeranno e verranno a ritirare il materiale.

Vi daremo in dotazione un sottolavello. Questa dotazione dovrà contenere quelli che sono i sacchetti per la raccolta della frazione organica, che sono dimensionati sulla base del mastello. Una volta che è pieno si farà un legaccio e si metterà all’interno del bidone della frazione organica. Questo andrà esposto, mentre il mastello rimarrà all’interno delle abitazioni”.

I condomini?

“Per i condomini, la fornitura è solamente del sottolavello, più una fornitura annuale di sacchi dell’organico, più ovviamente l’informativa con tutte le informazioni, il calendario e dove vanno anche gli altri rifiuti. Questa è la dotazione per i condomini.

Gli altri bidoni ci saranno nel momento in cui noi andremo a distribuirli condominio per condominio e daremo i carrellati, che sono dei bidoni un po’ più grandi. Saranno o da 240 litri , o da 360 litri, dimensionati a seconda di quante utenze ci sono all’interno di ogni condominio. Ogni utenza in casa avrà il sottolavello e gli altri rifiuti li potrà buttare comodamente nei bidoni grandi che avrà sotto casa.

Nel momento in cui i bidoni saranno pieni, si dovranno esporre a piano strada, come si fa con i mastelli”.

Le frazioni?

“Per le frazioni, la dotazione è sottolavello, una fornitura annuale di buste dell’organico e l’informativa.

Ci sarà anche un rotolo dimensionato per anno, per l’indifferenziato, all’interno del quale ci metterete tutto l’indifferenziato e nel momento in cui è pieno lo potrete buttare all’interno dei bidoni di prossimità”.

Ci sarà anche un bidone paperbox per la raccolta della carta“.

Dove possiamo ritirarli?

“Vi aspettiamo nei nostri infopoint alle ex Stazioni do Oneglia e di Porto Maurizio“.

Gianluca Forti operatore della Teknoservice

“I kit verranno dati a tutte le utenze domestiche e sarà formato da un mastello per l’umido, un mastello per l’umido da mettere sotto il lavello , un mastello per il vetro, la carta e la plastica.

Diamo anche i rotoli, sacchetti biodegradabili e un opuscolo informativo dove spieghiamo come avverrà il servizio porta a porta, con un calendario.

Per le frazioni ci sarà un kit differente, daremo un sacco per l’indifferenziato grigio, con un tag, un sottolavello per l’umido e un paperbox.

Per i condomini e le utenze non domestiche diamo dei carrellati. Andremo a consegnarli a domicilio.

Ogni bidoncino avrà un codice identificativo, che l’operatore della Teknoservice potrà scansionare per monitorare l’effettiva raccolta differenziata di ogni singola utenza”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!