Imperia: “Aspettando il Centenario”, lunedì 26 novembre a Palazzo Pagliari la mostra del Comitato Sotto Tina

Cultura e manifestazioni

In attesa del Centenario, abbiamo realizzato una apprezzatissima mostra di foto d’epoca di Porto Maurizio ed una conferenza storica sull’unificazione dei Comuni che hanno istituito Imperia

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

L’Associazione di Volontariato Comitato Sotto Tina è significativamente inserita, assieme a tutte le altre associazioni cittadine partecipanti, nel programma celebrativo, elaborato dall’Amministrazione Comunale , dalla attraente denominazione ”Aspettando il Centenario “, cioè iniziative convegni, mostre e quant’altro che, partendo dagli attuali 95 anni dall’unificazione dei Comuni che vollero chiamarsi Imperia, siano da importante volano per un significativo progresso territoriale e umano del capoluogo.

Il Comitato Sotto Tina

Il Comitato, collaborando a questo vasto programma di proposte e progetti, ha voluto porre in essere la sua peculiarità; non, ovviamente, in contrasto con altre iniziative sviluppate da altre e più antiche associazioni, ma ad integrazione e collaborazione con esse.

Nato inizialmente con il solo intento di portare a termine il progetto di restauro dell’Archivolto della Tina, superbo esempio di architettura dell’evo medioevale e moderno ed elemento di raccordo con le antiche mura del nostro Parasio, ha via, via esteso il proprio programma, oggi caratterizzato da una serie di iniziative che hanno trovato piena ed entusiastica partecipazione di vastissima parte della popolazione cittadina e non solo.

In tale senso e rendendo noto alla città che il progetto di restauro è, ormai pronto con l’approvazione della Sovrintendenza Archeologica delle Belle Arti e Paesaggio della Regione Liguria, il comitato è stato riconosciuto, come prima accennato, per importanti iniziative quali il recente percorso storico “dal Mare al Parasio“: una lunga passeggiata di informazione sui luoghi storici di Porto Maurizio, arricchito da due quadri viventi rappresentanti scene di vita quotidiana del 700/800, con la partecipazione del Gruppo Storico “Rione di Piazza Nuova“ di Taggia, oltre alle ormai conosciutissime “ascese” alla Cupola del Duomo di Porto Maurizio e la suggestiva visita al convento delle Clarisse al Parasio, al settecentesco palazzo Guarneri ed allo splendido oratorio di San Pietro con la collaborazione attiva della esperta relatrice Cristina Tealdi.

“Aspettando il Centenario”: le iniziative del Comitato Sotto Tina

Più specificamente, in attesa del Centenario, abbiamo realizzato una apprezzatissima mostra di foto d’epoca di Porto Maurizio ed una conferenza storica sull’unificazione dei Comuni che hanno istituito Imperia, a cura di Gabriele Oreggia e Salvatore Grenci.

Ciò non sarebbe stato possibile senza apporto di tutti i soci, a partire dall’azione instancabile del Presidente Bruna Borelli del suo inossidabile vice Carlo Deri.

Un’ultima importantissima precisazione: il nostro contributo al programma “Aspettando il Centenario“ non vuole essere apporto alla costruzione di una “ città vetrina “ o, addirittura, esclusivamente museale, convinti come siamo che anche attraverso il recupero storico e umano del nostro passato può essere utile alla rinascita economica, sociale e culturale di una città, oggi in piena decadenza, e per un nuovo modello di sviluppo.

Ciò premesso, invitiamo cordialmente la cittadinanza al rinfresco offerto dal nostro Comitato per la festa del santo Patrono, lunedì 26 novembre alle ore 18,30 nel palazzo Pagliari, sito nell’omonima piazza su Parasio.

C.S.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!