Calcio Eccellenza: al “Nino Ciccione” l’Imperia batte 1-0 il Ventimiglia. Decide un rigore di Costantini/Cronaca e Pagelle

Calcio Calcio: Imperia

I neroazzurri esultano, ridotto a tre punti il distacco dal secondo posto. Preoccupa Castagna, uscito al 23′ del primo tempo per infortunio

Una buona Imperia batte 1-0 al Nino Ciccione il Ventimiglia, nel derby tutto ponentino del campionato di Eccellenza, e riduce a 3 i punti di distacco dal secondo posto (restano 4, invece, quelli dalla vetta, ora occupata dalla Cairese). A decidere il match un calcio di rigore di Costantini, assegnato dall’arbitro per fallo su Faedo, imprendibile oggi, al 13′ del secondo tempo. I neroazzurri hanno controllato il match senza mai rischiare, tanto che il Ventimiglia, davvero modesto, con l’ex Daddi impalpabile e troppo solo, non è mai riuscito a calciare verso la porta difesa da Trucco, oggi spettatore non pagante.

Se da una parte l’Imperia può sorridere, dall’altra i neroazzurri sono in ansia per le condizioni di Castagna, uscito al 23′ del primo tempo per infortunio. La speranza è che l’attaccante, l’unico in rosa, a parte il giovane Moscatelli, torni a disposizione il più presto possibile. L’infortunio di Castagna evidenzia ancora una volta i limiti della rosa neroazzurra, con un mercato deficitario sul fronte offensivo. Un peccato, perché la squadra appare sempre più compatta e in continua crescita e, contestualmente, i diretti concorrenti per la vittoria del campionato non sembrano irresistibili.

Restando in tema di mercato, da segnalare l’ottima prova del neo acquisto Martelli, tra i migliori in campo.

Nota di colore, i tifosi neroazzurri, gli Ultras Samurai, hanno esposto uno striscione di solidarietà per le vittime della tragedia di Corinaldo (Ancona).

Gli highlights

Formazioni

IMPERIA: Trucco, Ambrosini, Laera, Martelli, Di Lauro, Tairi, Cavallone, Giglio, Castagna, Costantini, Faedo. Panchina: Meda, Correale, Pelliccione, Franco, Fazio, Savona, Pellegrino, Zika, Moscatelli.

VENTIMIGLIA: Scognamiglio, Allegro, Fraticelli, Ala, Serra, Mamone, Cafournelle, Musumarru, Daddi, Rea, Felici. Panchina: Zunino, Piantoni, Rea, Principato, Trimboli, Ierace, Oliveri, Crudo, Alberti.

Cronaca

Primo tempo

18′ OCCASIONE IMPERIA: Gran tiro dai 25 metri di Costantini, il pallone sfiora la traversa dopo la deviazione di un difensore ospite.
19′ OCCASIONE IMPERIA: Da pochi passi Castagna calcia al volo in diagonale su un pallone proveniente dalla destra, il portiere ospite devia in angolo con un grande intervento.
23′ SOSTITUZIONE IMPERIA: Esce Castagna, infortunato, entra Franco.
39′ OCCASIONE IMPERIA: Cavallone, dopo una mischia in area, calcia al volo da buona posizione, palla troppo centrale, blocca Scognamiglio.
42′ OCCASIONE IMPERIA: Conclusione dai 25 metri di Costantini, palla fuori di poco a portiere battuto.

Secondo tempo

6′ Ammonito Serra (V).
7′ OCCASIONE IMPERIA: Giglio entra in area di rigore dopo una bella serpentina, la sua conclusione sfiora l’incrocio dei pali.
13′ GOL IMPERIA: Costantini trasforma con freddezza un calcio di rigore assegnato all’Imperia per fallo su Faedo.

13′ Ammonito Mamone (V).
16′ OCCASIONE IMPERIA: Grande giocata di Faedo che si libera del diretto avversario con un doppio passo e fa partire un gran tiro che si spegne di poco alto sopra la traversa.
23′ SOSTITUZIONE VENTIMIGLIA. Esce Alfonso Rea entro Danilo Rea
24′ OCCASIONE IMPERIA. Faedo sugli sviluppi di una respinta corta su corner calcia al volo, respinge con qualche affanno Scognamiglio.
27′ SOSTITUIONE VENTIMIGLIA. Esce Felici, entra Ierace.
40′ SOSTITUZIONE VENTIMIGLIA. Esce Daddi, entra Crudo.

Le pagelle

TRUCCO s.v. Ventimiglia davvero molto modesto e difesa dell’Imperia concentrata. Il risultato è un Trucco spettatore non pagante.
AMBROSINI 6.5 Partita gagliarda, senza sbavature. Spinge come un forsennato in fase offensiva.
LAERA 7 Annulla Daddi, che non la vede mai.
MARTELLI 7 Nonostante i 20 anni, gioca da veterano. Grinta da vendere e piedi buoni.
DI LAURO 7 Non solo, insieme a Laera, annulla Daddi, ma si concede anche spettacolari sortite offensive.
TAIRI 6.5 Buona prova in mezzo al campo. Sempre attento.
CAVALLONE 6.5 Dopo l’uscita di Castagna, va a fare l’attaccante. Non trova mai lo spunto vincente, ma tiene costantemente in apprensione la difesa ospite.
GIGLIO 8 E’ l’anima di questa squadra. Gioca una partita sontuosa, recuperando una valanga di palloni e traducendoli spesso in velenose ripartenze.
CASTAGNA 6.5 Fa in tempo a sfiorare il con un gran diagonale al volo. Esce per infortunio (dal 23′ p.t. FRANCO 6.5 Partita ordinata, senza sbavature).
COSTANTINI 6.5 Segna con freddezza il rigore che regala i tre punti all’Imperia. Ha il merito di non far mai abbassare la squadra.
FAEDO 7.5 L’impressione è che cresca ogni partita. Salta l’uomo con una facilità disarmante. Si procura il calcio di rigore che poi Costantini trasforma nel gol vittoria.

Risultati

Albenga-Alassio 1-4
Cairese-Pietra Ligure 2-1
Finale-Busalla 2-0
Genova Calcio-Rivarolese 3-0
Imperia-Ventimiglia 1-0
Molassana-Vado 1-1
Rapallo-Valdivara 5 Terre 5-3
Sammargheritese-A.Baiardo 1-1

Classifica

Cairese 29 punti
Genova Calcio 28
Pietra Ligure 26
Imperia 25
Rivarolese 24
Finale 22
Vado 22
Busalla 19
Ventimiglia 17
Alassio 15
A.Baiardo 15
Albenga 15
Rapallo 15
Molassana 13
Sammargheritese 9
Valdivara 5 Terre 8

Segui Imperiapost anche su: