Mercato settimanale di Ventimiglia: sequestrati dai Carabinieri 85 articoli contraffatti

Cronaca

Significativo il risultato conseguito, segno tangibile dell’efficacia dell’attività svolta nell’ambito della lotta alla contraffazione ed all’abusivismo commerciale

I Carabinieri della Stazione di Ventimiglia Principale hanno sequestrato 85 articoli nel corso del mercato settimanale del venerdì.

I militari hanno perlustrato l’area mercatale ed esteso i controlli anche nelle zone limitrofe procedendo al sequestro penale a carico di ignoti di borse, cinture e maglie, tutti contrassegnati da noti marchi di moda e con segni palesemente contraffatti.

Significativo il risultato conseguito, segno tangibile dell’efficacia dell’attività svolta nell’ambito della lotta alla contraffazione ed all’abusivismo commerciale.

Prosegue quindi l’intensificazione dei servizi preventivi e repressivi disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Imperia in occasione del mercato settimanale al fine di garantire un regolare svolgimento delle attività e la tutela dei venditori autorizzati e dei numerosi avventori che affollano i banchi di vendita anche nel periodo delle festività natalizie.

Segui Imperiapost anche su: