Imperia: botte da orbi al cenone di Natale, 43enne ubriaco arrestato dalla polizia per maltrattamenti in famiglia / i dettagli

Cronaca Imperia

Arrestato dalla Polizia la sera di Natale per maltrattamenti alla compagna e al figlio di lei. Protagonista un 43enne di origine peruviana che, ubriaco, dopo il cenone di Natale ha iniziato a malmenare la sua compagna.

Maltrattamenti alla compagna, arrestato un 43enne a Imperia

Secondo una prima ricostruzione, la sera di Natale, dopo il cenone, l’uomo avrebbe aggredito la compagna per futili motivi percuotendola con violenza. A subire la furia dell’uomo anche il figlio della donna che ha tentato di difendere la madre. In un momento di distrazione, la donna è riuscita a chiamare il 112 facendo arrivare poco dopo la squadra volante della Polizia di Stato che ha proceduto al fermo dell’uomo che ha inveito e scalciato anche contro gli agenti.

L’uomo è stato così tradotto all’interno della casa circondariale di Imperia a disposizione dell’autorità giudiziaria. La donna è si è recata al pronto soccorso dell’ospedale di Imperia dove è stata dimessa con una prognosi di 10 giorni, mentre il figlio è stato giudicato guaribile in 8 giorni.

Secondo quanto emerge dall’attività investigativa l’uomo, da ubriaco, si sarebbe già in passato reso protagonista di altri episodi di violenza ai danni della donna.