Bellissimi (Dolcedo): il suggestivo presepe con le statuette intagliate in legno d’ulivo di Giuseppe Trincheri / le immagini

Attualità Entroterra

Lo si potrà ammirare in via Cavour 29, ovviamente a Bellissimi frazione del comune di Dolcedo, direttamente dalla strada che porta in cima al paese, gli amici di Bellissimi invitano tutti gli appassionati di presepi ad andarlo a vedere perché nn è il solito classico presepe.

Come ogni anno Giuseppe Trincheri, (per tutti gli abitanti del paese Peppino) stupisce gli abitanti del Borgo di Bellissimi ed i turisti con il suo bellissimo presepe realizzato in legno di ulivo.

Bellissimi (Dolcedo): il suggestivo presepe in legno di Giuseppe Trincheri

La particolarità è la naturalezza dello stesso materiale che viene appena lavorato, ma queste radici o pezzi di legno scelti accuratamente, riescono una volta posizionati nel presepe a rendere l’idea dei più classici dei personaggi che si possono trovare nei presepi. Il presepe di Peppino a Bellissimi è realizzato solo con radici di albero d’ulivo rappresenta la quotidianità della vita rurale del borgo.
Si potrà vedere gli abitanti che vanno per olive, il frantoio che frange l’olio e tutto quello che quotidianamente succede in un piccolo paese. Ancora una volta Peppino ha stupito tutti e ci sono persone che vengono da fuori a visitare il nostro Borgo appositamente il suo presepe.
Lo si potrà ammirare in via Cavour 29, ovviamente a Bellissimi frazione del comune di Dolcedo, direttamente dalla strada che porta in cima al paese, gli amici di Bellissimi invitano tutti gli appassionati di presepi ad andarlo a vedere perché nn è il solito classico presepe.

Segui Imperiapost anche su: