Imperia, case vacanze: il Comune dichiara guerra agli affitti in nero. “Tuteliamo attività regolari e turisti”

Attualità Imperia

Ad occuparsi dei controlli saranno gli agenti della Polizia Municipale.

L’Amministrazione comunale di Imperia intende incrementare i controlli sugli affitti delle case vacanze. Ad annunciarlo è l’assessore al Turismo, Gianmarco Oneglio, che spiega: “Riteniamo che una località che punta a diventare sempre più turistica debba agire con incisività nel contrasto di tutti quei fenomeni irregolari che ledono le attività sane”.

Affitti in nero a Imperia: incremento dei controlli della Polizia Municipale

Sotto la lente di ingrandimento finiranno in particolare gli affitti in nero. Ad occuparsi dei controlli saranno gli agenti della Polizia Municipale.

“Anche in vista della prossima introduzione dell’imposta di soggiorno, riteniamo importante far emergere il sommerso, che danneggia chi lavora alla luce del sole”, aggiunge l’assessore. “La predisposizione di maggiori controlli rappresenta inoltre una tutela nei confronti di chi sceglie Imperia come meta per la proprie vacanze”.

Segui Imperiapost anche su: