“SUI SENTIERI DEL GOLFO” PROSEGUONO LE ESCURSIONI GRATUITE DEL COMUNE DI SAN BARTOLOMEO AL MARE/IL PROGRAMMA

Golfo Dianese Home

locandina

Sabato si torna a camminare a San Bartolomeo al Mare e nel Golfo Dianese con “Sui Sentieri del Golfo” 2014, le ormai tradizionali escursioni alla scoperta dei sentieri antichi, delle mulattiere e dei balconi da cui apprezzare in tutta la sua maestosità il panorama di questo straordinario scorcio di Liguria. L’escursione proposta da Luca Patelli è “Scenari alpini in riva al mare”, da Passo del Ginestro al Pizzo d’Evigno, in uno scenario surreale di praterie alpine, con un panorama mozzafiato. Famoso per le spiagge e il mare, il Golfo Dianese offre storia, natura e scorci unici. Già ai tempi dei romani era venerato come un luogo sacro. Una fitta rete di sentieri e mulattiere ha unito, nel corso dei secoli, la costa con l’entroterra e i passi di collegamento con le valli Impero e Merula, laddove partivano le carovane dirette verso il Piemonte e le regioni alpine. Sentieri che racchiudono la storia della civiltà contadina ligure e che restituiscono oggi al visitatore attento un territorio molto più profondo e autentico di quanto si pensi.

Per partecipare occorre iscriversi presso lo IAT di San Bartolomeo al Mare (Piazza XXV aprile) tel. 0183 400 200.

Questo il programma:

Sabato 03 maggio 2014 – Scenari alpini in riva al mare
Passo del Ginestro – Pizzo d’Evigno
In uno scenario surreale di praterie alpine a due passi dal mare godremo di un panorama mozzafiato dalla vetta del Pizzo d’Evigno con le luci che si scaldano per l’appropinquarsi del tramonto.
Distanza 10 Km – Dislivello 450 m – Durata 4 ore – Difficoltà E
Ritrovo: ore 14.00 presso IAT/ore 14.45 presso Passo del Ginestro

14 giugno 2014 – Notturno nel Golfo
Diano Serreta – Passo Grillarine
Ripercorreremo le tracce delle antiche carovane di mercanti dirette verso il Piemonte sulla storica strada Savoia aspettando il tramonto al Passo Grillarine e ritornando illuminati dalla Luna e guidati dalle luci della costa sullo spartiacque panoramico che separa il golfo danese dalla Valle Impero.
Distanza 10 Km – Dislivello 250 m – Durata 4 ore – Difficoltà E
Ritrovo: ore 18.30 presso IAT/ore 19.00 presso Parcheggio del cimitero di Diano Serreta.

Equipaggiamento necessario: scarpe o scarponcini con buona suola tipo Vibram, abbigliamento a strati, giacca a vento, pila o torcia frontale, merenda o cena al sacco, buona scorta d’acqua.

Informazioni ed iscrizioni: per partecipare alle escursioni è necessaria l’iscrizione. La partecipazione è gratuita: la quota è offerta dal Comune di San Bartolomeo al Mare. Per ricevere maggiori informazioni sulle escursioni e/o per iscriversi: guida ambientale ed escursionistica Luca Patelli +39 347 6006 939 – Ufficio IAT di San Bartolomeo al Mare +39 0183 400 200.