Imperia, riprese Tv in Consiglio Comunale: consiglieri opposizione si autotassano per ripristinare il servizio

Attualità Imperia

A partire dal luglio scorso, l’amministrazione Scajola ha rinunciato al servizio di riprese della storica emittente televisiva Imperia TV.

“La gente deve sapere tutto quello che accade all’interno del Comune in particolare quello che viene deciso dall’organo supremo: il Consiglio comunale”. Così i consiglieri di centrodestra Luca Lanteri, Alessandro Savioli (Progetto Imperia), Gianfranco Gaggero, Antonello Ranise (Forza Imperia), Monica Gatti (Lega) e Davide La Monica (Vince Imperia) motivano la decisione di autotassarsi per consentire le riprese televisive del consiglio comunale di Imperia.

Stop alle riprese Tv del consiglio comunale

A partire dal luglio scorso, l’amministrazione Scajola ha rinunciato al servizio di riprese della storica emittente televisiva Imperia TV, a causa della mancanza di risorse economiche sufficienti da parte del Comune.

La decisione ha generato le polemiche di molti cittadini, tanto da portare i consiglieri di opposizione ad autotassarsi per ripristinare il servizio. Durante la scorsa seduta del consiglio, il consigliere Roberto Saluzzo (Imperia di Tutti Imperia per Tutti) aveva lanciato la medesima proposta.

Stop alle riprese Tv: i consiglieri si autotassano

“Viste le molteplici lamentele dei cittadini (in particolar modo dei meno giovani) per la mancata trasmissione dei Consigli Comunali su Imperia TV: i Consiglieri Comunali del Gruppo di centrodestra si autotassano per consentire le riprese televisive da parte dell’importante emittente televisiva locale.

Pertanto sarà nuovamente possibile seguire in televisione tutti i consigli comunali con argomenti ritenuti di rilevante importanza per la Città di Imperia.

Tale proposta per concretizzare quanto già richiesto con una question time dal nostro consigliere Davide La Monica e nell’ultimo consiglio comunale da Roberto Saluzzo.

Non è possibile che gli imperiesi partecipino alla vita amministrativa solo leggendo comunicati dell’amministrazione o slogan sui social.

La gente deve sapere tutto quello che accade all’interno del Comune in particolare quello che viene deciso dall’organo supremo: il Consiglio comunale.

Chiaramente TUTTI i Consiglieri Comunali che vorranno aggiungersi a questa iniziativa saranno i benvenuti.

Luca Lanteri —Alessandro Savioli (Progetto Imperia) Gianfranco Gaggero —Antonello Ranise (Forza Imperia) Monica Gatti (Lega) Davide La Monica (Vince Imperia)”.

 

Segui Imperiapost anche su: