Imperia: sparatoria a Caramagnetta. È il 64enne Domenico Ferraro l’uomo ricercato dalla Polizia/L’identikit

Cronaca Cronaca Imperia

Secondo le informazioni disponibili, Ferraro sarebbe alto circa 1.60 m, calvo e vestito di blu.

La Polizia è sulle tracce di Domenico Ferraro, 64enne imperiese, ritenuto responsabile della sparatoria avvenuta questa mattina a Caramagnetta, ai danni di una coppia, Antonietta Calvo, 64 anni, Vito Pedone, 60 anni.

Sparatoria a Imperia: la Polizia sulle tracce del responsabile

Dopo il ritrovamento dell’auto di Ferraro in piazza Roma, la Polizia è sulle tracce dell’uomo, che potrebbe aver proseguito la fuga a piedi.

Secondo le informazioni disponibili, Ferraro sarebbe alto circa 1.60 m., calvo e vestito di blu.

Sparatoria a Imperia: cosa è successo

Secondo quanto emerso, il 64enne, armato di una pistola semiautomatica si sarebbe avvicinato in auto ai vicini di casa, a loro volta a bordo del loro veicolo, e avrebbe sparato diversi colpi al finestrino. Dopodiché si sarebbe dileguato a bordo di una Ford Fusion blu.

A seguito degli spari, i coniugi, Antonietta Calvo, 64 anni e Vito Pedone, 60 anni, sarebbero rimasti feriti.

Ecco la diretta

Segui Imperiapost anche su: