Imperia verso la raccolta rifiuti porta a porta, viaggio tra dubbi e speranze dei cittadini: “All’inizio ci saranno criticità”/Foto e video

Attualità Imperia

Manca sempre meno all’avvio del servizio di raccolta rifiuti porta a porta nella città di Imperia e i cittadini si stanno preparando al cambiamento.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Manca sempre meno all’avvio del servizio di raccolta rifiuti porta a porta nella città di Imperia e i cittadini si stanno preparando al cambiamento.

Raccolta porta a porta: le aspettative e i dubbi dei cittadini

Il primo febbraio 2019 partirà la raccolta differenziata porta a porta e gli imperiesi non si vogliono far trovare impreparati. Lo testimoniano le lunghe code che si possono notare durante tutto l’arco della giornata, negli orari prestabiliti, presso le ex stazioni di Oneglia e Porto Maurizio, per ritirare il kit necessario per usufruire del servizio.

Sono ancora molti i dubbi e le criticità che intimoriscono i cittadini. In particolare, le problematiche riguardano il posizionamento dei bidoni, la possibile presenza di sporcizia e di odori sgradevoli negli androni dei palazzi, i possibili vandali o “furbetti” della spazzatura. Nonostante questo, non manca la speranza che questo servizio possa essere utile all’ambiente, se svolto correttamente.

Ecco cosa hanno detto gli imperiesi ai microfoni di ImperiaPost.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!