Imperia: porta a porta, l’avvio è un flop. Pochi mastelli esposti, mancati ritiri e cassonetti stracolmi di rifiuti/Le immagini

Attualità Attualità Imperia

La disorganizzazione, seppur palese e condita da saccenza e orgoglio, non deve rappresentare un alibi per gli imperiesi, chiamati a una prova di maturità.

imperia-raccolta-porta-porta-rifiuti

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

L’avvio del porta a porta, a Imperia, è stato un flop. Era piuttosto prevedibile vista la confusione che regnava sovrana sino a poche ore dal semaforo verde al servizio, rivoluzione storica per la città.

Porta a porta a Imperia: l’avvio

Questa mattina un nostro inviato, a partire dalle 5, ha seguito passo passo la raccolta porta a porta. Il quadro è piuttosto preoccupante, anche se per fortuna non può far altro che migliorare con il passare del tempo.

Pochi i mastelli esposti per il ritiro, previsto per oggi, di umido, plastica e vetro. Svariate le segnalazioni, in molte parti della città, di mancato ritiro e di mancata consegna dei mastelli.

Cassonetti stracolmi di spazzatura in città

L’aspetto più negativo, però, è rappresentato dai cassonetti dei rifiuti, stracolmi di spazzatura. Un quadro davvero desolante e, purtroppo, ampiamente previsto nonostante le rassicurazioni di un’amministrazione arrivata impreparata all’avvio del servizio. Un comportamento ingiustificabile che denota una scarsa coscienza civica e ambientale da parte della cittadinanza.

Nel frattempo, questa sera, venerdì 1 febbraio, è prevista l’esposizione porta a porta di umido e imballaggi in vetro nella zona A (Oneglia) e di plastica e metallo nella zona B (Porto Maurizio), per la raccolta di domani mattina.

L’invito alla popolazione è quello di esporre i mastelli per il ritiro nella fascia orario tra le 20 di questa sera e le 5 di domani.

Imperia ha bisogno di un salto di qualità sotto il profilo ambientale. La disorganizzazione, seppur palese e condita da saccenza e orgoglio, non deve rappresentare un alibi per gli imperiesi, chiamati a una prova di maturità.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!