Bandiera francese sul comune, il consigliere La Monica: “gesto vile ed oltraggioso, Imperia ostaggio dell’egocentrismo del sindaco”/ il commento

Attualità Attualità Imperia

“….Purtroppo questo vergognoso accadimento denota, ancora una volta, come Imperia sia ostaggio dell’egocentrismo del suo Sindaco che agisce costantemente avendo come unico obiettivo quello di trovare una nuova collocazione politica”.

“Si tratta di un gesto vile ed oltraggioso verso il nostro Paese, un gesto che danneggia gravemente l’immagine della nostra città”. Parole che pesano come macigni quelle del capogruppo in consiglio comunale di “Vinci Imperia” Davide La Monica che interviene sulla vicenda legata alla decisione del sindaco e della giunta di proiettare la bandiera francese sulla facciata del comune di Imperia nel pieno di una crisi diplomatica tra i due Paesi.

“Di fronte ad una crisi diplomatica come quella in atto tra Italia e Francia – prosegue La Monica – la propaganda politica e l’appartenenza partitica devono essere messe da parte. C’è la necessità di maggiore attaccamento alla Nazione. Purtroppo questo vergognoso accadimento denota, ancora una volta, come Imperia sia ostaggio dell’egocentrismo del suo Sindaco che agisce costantemente avendo come unico obiettivo quello di trovare una nuova collocazione politica”.

Segui Imperiapost anche su: