Regione Liguria: segnale assente su autostrade e ferrovie. Approvato ordine del giorno della Lega. “Le compagnie telefoniche mettano in atto soluzioni per ampliare copertura”

Provincia

Stamane l’Assemblea Legislativa della Liguria ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno proposto dal capogruppo regionale Franco Senarega (Lega) sulla copertura telefonica lungo la rete infrastrutturale della nostra regione

Segnale telefonico spesso assente nei tratti autostradali, stradali e ferroviari da Ventimiglia a Sarzana. Stamane l’Assemblea Legislativa della Liguria ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno proposto dal capogruppo regionale Franco Senarega (Lega) sulla copertura telefonica lungo la rete infrastrutturale della nostra regione.

“Una connessione efficiente – ha dichiarato Senarega – rappresenta una sicurezza per gli utenti ed è necessaria per supportare la crescita e lo sviluppo sociale, economico e culturale della nostra regione per cui occorre una rete infrastrutturale all’avanguardia.

Purtroppo, però, risultano frequenti i casi di mancanza di copertura della rete telefonica.

Con questo documento abbiamo impegnato la giunta regionale a sollecitare l’attuazione, da parte dei responsabili delle compagnie telefoniche presenti sul territorio nazionale, di misure concrete che consentano la più ampia copertura del segnale in Liguria, in particolare in quelle zone dei tratti autostradali e ferroviari in cui attualmente risulta assente.

Ringrazio i colleghi di tutte le forze politiche che hanno sottoscritto l’ordine del giorno a favore degli utenti liguri”.

Segui Imperiapost anche su: