Imperia, porta a porta: bar Pepito, cumuli di rifiuti per il mancato ritiro. “Situazione ingestibile!”/Foto e Video

Attualità Cronaca Imperia

Continuano le proteste per il servizio della raccolta rifiuti porta a porta, ritenuto non adeguato alle esigenze della città.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Continuano le proteste per il servizio della raccolta rifiuti porta a porta, ritenuto non adeguato alle esigenze della città. L’ultima lamentela in ordine di tempo attiva dal bar Pepito di via Cascione per via del mancato ritiro della spazzatura, accumulatasi proprio di fronte al dehor del locale.

Porta a porta: bar Pepito, proteste per il mancato ritiro dei rifiuti

“Non è possibile, per i bar, pensare a un ritiro dei rifiuti a giorni alterni. Ci vuole un passaggio tutti i giorni perché se no i rifiuti si accumulano. Guardate questa mattina in che condizione sono i nostri bidoni” spiega Aline, dipendente del bar Pepito.

Questa mattina avevamo addirittura i gabbiani sulla spazzatura che mangiavano. Chiediamo che almeno l’organico venga ritirato tutti i giorni. Siamo in pieno centro, in via Cascione, è una situazione ingestibile. Ci si impegna a differenziare i rifiuti tutti i i giorni poi nessuno viene a ritirarli.

Abbiamo provato a contattare la Teknoservice, e ci hanno detto che sarebbero passati questa mattina, e anche il Comune. Nessuno è passato.

La settimana scorsa non sono neanche passati a ritirare l’umido. Abbiamo chiamato Teknoservice e sono passati lunedì, avevamo il magazzino pieno di umido e di altri rifiuti. Il problema è che i rifiuti si accumulano e se non chiamiamo Teknoservice non passano. E’ una situazione insostenibile”.

 

 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!