Caos porta a porta, Imperia: Summit in Comune con Teknoservice e amministratori di condominio. “Avvio complicato, problemi quotidiani”/Foto e Video

Attualità Imperia

Nelle ultime settimane proprio gli amministratori sono stati tra i più critici, segnalando mancanze e disservizi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Si è tenuto questo pomeriggio a Imperia, presso la Sala Giunta del Comune, un incontro tra il Sindaco Claudio Scajola, l’azienda Teknoservice e gli amministratori di condominio, per fare il punto sulla raccolta rifiuti porta a porta a 20 giorni dall’avvio del servizio. Presenti anche il consigliere comunale Daniele Ciccione, l’assessore Antonio Gagliano e il dirigente del settore ambiente Alessandro Croce.

Nelle ultime settimane proprio gli amministratori, che nell’occasione hanno consegnato una lunga lettera a Comune e Teknoservice, sono stati tra i più critici, segnalando mancanze e disservizi.

Claudio Scajola

“Un confronto franco, corretto, una analisi dei problemi e delle buone soluzioni di collaborazione, mettendo meglio a regime il sistema. Vedremo. Sono soddisfatto della collaborazione, riconoscendo il difficile lavoro che stanno portando avanti gli amministratori, perchè si trovano di fronte a tutti i condomini, in una fase di avvio complicata, che chiedono spiegazioni e modificazioni. Credo che ciò che si sta facendo, collaborando, e con l’esperienza sul campo, ci possa far pensare che a breve il sistema funzionerà e la città sarà più pulita e più ordinata”.

Claudia Spinelli (Amministratore di condominio)

“Abbiamo letto un comunicato da parte degli amministratori dove abbiamo denunciato le problematiche che si sono verificate in questo periodo. Glielo abbiamo consegnato. Abbiamo evidenziato problemi sul posizionamento dei carrellati, sugli stessi carrellati, sulle chiavi, sul passaggio ai mastelli nei condomini con più di 8 unità abitative. Abbiamo problemi con la cittadinanza tutti i giorni. Il Sindaco ha un atteggiamento collaborativo, nel senso che, anche se ho fatto fatica a leggere quello che ho letto, ha parlato con i tecnici Teknoservice per risolvere i nostri problemi”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!