Tassa di soggiorno a Imperia, prorogati al 16 maggio i termini per le dichiarazioni/I dettagli

Attualità Imperia

“La proroga riguarda il solo adempimento dichiarativo e non il versamento dell’imposta riscossa”, spiega l’assessore ai Servizi Finanziari, Fabrizia Giribaldi

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

La Giunta Comunale di Imperia ha prorogato al 16 maggio 2019 il termine relativo alle dichiarazioni dell’imposta di soggiorno per i mesi di febbraio e marzo 2019.

“La proroga riguarda il solo adempimento dichiarativo e non il versamento dell’imposta riscossa”, spiega l’assessore ai Servizi Finanziari, Fabrizia Giribaldi. “Pertanto – prosegue – entro il 16 marzo 2019 ed entro il 16 aprile 2019 dovrà essere effettuato il versamento dell’imposta di soggiorno riscossa rispettivamente nel mese di febbraio e marzo 2019”.

Il versamento deve essere effettuato tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato SERVIZIO DI TESORERIA BANCA CARIGE S.p.A.Via Berio, 2 Codice IBAN: IT 41 F 06175 10500 00000 1403790 Codice BIC: C R G E I T G G 3 0 0 ovvero sul c/c Postale n. 11241189 – Comune di Imperia Servizio di Tesoreria, indicando nella causale del versamento il codice fiscale della struttura.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!