DOLCEDO: IL MOVIMENTO CIVICO “FARE BENE” PRESENTA ZAIRA PALA, LA NEO RESPONSABILE DELLE INIZIATIVE PER I BAMBINI, SCUOLA E RAGAZZI

Entroterra Home

La Sig.ra Zaira Pala ha un diploma post superiori in O.S.A. per l’infanzia ed handicap, esperienze lavorative presso l’ISAH di Imperia ed un’esperienza pluriennale in ambito scolastico essendo stata prima dipendente e poi titolare dell’asilo nido di Chiusavecchia.

foto Zaira Pala

DOLCEDO – “Il Movimento Civico ‘‘Fare Bene’’ presenta la Sig.ra Zaira Pala che si occuperà di tutte le iniziative per la scuola, i bambini ed i ragazzi.

Ribadiamo che nessun componente del movimento è candidato alle elezioni di Dolcedo e che le nostre proposte sono aperte a tutti, sia ai candidati che a qualsiasi Dolcedese che sostenga o voti una o l’altra lista, noi non sosteniamo nessun candidato; Sosteniamo solo le iniziative che riteniamo valide per Dolcedo e per i Dolcedesi.

Zaira Pala è nata ad Imperia, ha 34 anni, è mamma di due bambini che frequentano le elementari e l’asilo nella scuola di Dolcedo, in questi anni è sempre stata molto attiva per tutte le iniziative in ambito scolastico (asilo ed elementari); Adesso vuole continuare con maggiore impegno andando oltre: interagire anche con la futura amministrazione Dolcedese, facendo proposte e seguendo l’iter di tali iniziative con l’obiettivo di portarle a buon fine.

Zaira Pala ha anche un diploma post superiori in O.S.A. per l’infanzia ed handicap, esperienze lavorative presso l’ISAH di Imperia ed un’esperienza pluriennale in ambito scolastico essendo stata prima dipendente e poi titolare dell’asilo nido di Chiusavecchia, oltre ad essere mamma, ha quindi gli studi e l’esperienza per capire meglio queste fascia di età, anche questo è un contributo utile che viene messo a disposizione del Movimento Civico ‘‘Fare Bene’’.

Daremo il nostro contributo d’idee al neoeletto Sindaco per iniziative che possono essere prese per offrire maggiori servizi pubblici a bambini e ragazzi.

Come da stile del movimento faremo quindi proposte costruttive, ma quando ci sentiremo dire no non si può fare, vorremo motivazioni precise e cercheremo di trovare il modo perché queste iniziative possano divenire realtà, partendo dal problema più grande: come reperire i fondi per realizzare tali servizi.

Queste proposte partiranno da noi, ma come prima cosa verranno comunicate a tutte le mamme ed i papà tramite il sito e quando ci si incontrerà nei vari luoghi pubblici, in modo da parlarne insieme, ognuno potrà così dare il proprio contributo di idee o di lamentele, in modo pubblico o anonimo ad esempio tramite i moduli del sito: Fare Bene.it

Il commento del Geometra Tassara Alessandro ideatore del Movimento Civico ‘‘Fare Bene’’: “Il movimento è aperto a tutti i cittadini, da chi vuole evidenziare un singolo problema sino a chi vuole dedicarsi ad un settore specifico”.

Segui Imperiapost anche su: