Imperia: danni mareggiate, Scajola bacchetta la Regione. “Insoddisfatto da distribuzione fondi Governo”/Video

Attualità Imperia

“Per la provincia di Imperia trattamento di distribuzione di fondi, pur avendo avuto notevoli danni, molto diverso da quello della provincia di Spezia”

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Ho molte perplessità su come è stato distribuito il fondo dello Stato per i danni alluvionali delle mareggiate di ottobre e novembre”. Così il Sindaco di Imperia Claudio Scajola a margine della conferenza stampa che ha fatto seguito all’incontro tra Comune, Provincia e Rivieracqua per risolvere le problematiche relative al depuratore. 

Il riferimento del primo cittadino è alla ripartizione, nel triennio 2019-2021, dei 385 milioni di euro assegnati dal Governo alla Regione Liguria. In particolare, Scajola ha contestato la differenza di trattamento tra la provincia di Imperia (5.604.338,97 euro) e La Spezia (11.084.881,58 euro).

Scajola si è detto invece soddisfatto per quel che concerne la ripartizione dei 32 milioni di euro del fondo strategico regionale.

Claudio Scajola

“Con il fondo strategico della Regione Liguria, la città di Imperia si ritiene soddisfatta.

Ha avuto l’approvazione e quindi il finanziamento dei progetti, così come gli altri 3 capoluoghi di provincia, con una cifra consistente di oltre 6 milioni di euro per opere strategiche per la nostra città.

Devo dire invece che ho molte perplessità su come è stato distribuito il fondo dello Stato per i danni alluvionali delle mareggiate di ottobre e novembre.

Domani mi incontrerò con il Presidente della Regione perché sono assolutamente insoddisfatto che ci sia stato per la provincia di Imperia un trattamento di distribuzione di fondi, pur avendo avuto notevoli danni, molto diverso da quello della provincia di Spezia.

Ci lascia molto perplessiNon ho capito, non capisco e vorrò capire la motivazione con la quale sono stati distribuiti questi fondi dello stato per le emergenze e per difendere il territorio della Liguria”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!