Imperia: porto turistico, bidoni stracolmi di rifiuti, un pessimo biglietto da visita per la città / le immagini

Cronaca Imperia

Cumuli di rifiuti, da giorni, che campeggiano sulla banchina del porto, sia arrivando da Calata Anselmi che transitando davanti agli uffici della “Go Imperia”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“Il porto più bello del Mediterraneo”? Sicuramente è uno dei più indecorosi. Domenica mattina, una bella giornata di sole, i diportisti del nord d’Italia hanno macinato chilometri per godersi qualche ora sul 10 mt a vela o a motore, investimento fatto magari con la liquidazione dopo una vita di lavoro. Gli armatori, i super ricchi, che vogliamo attirare in città, ma anche solo l’imperiese che ha voglia di farsi una passeggiata in Calata Anselmi si trovano tutti davanti ad scenario imbarazzante.

Cumuli di rifiuti, da giorni, che campeggiano sulla banchina del porto, sia arrivando da Calata Anselmi che transitando davanti agli uffici della “Go Imperia”. Rifiuti indifferenziati, a distanza di quasi due mesi dall’avvio del servizio “Porta a Porta”, non vengono raccolti e smaltiti con regolarità creando una situazione di degrado per tutti: residenti, turisti e titolari di posti barca. Se questo è il biglietto da visita della città, povera Imperia. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!