Imperia: flash mob di “Non una di meno” in piazza San Giovanni. Le attiviste:”Il Congresso delle Famiglie a Verona? Un ritorno al Medioevo”/Foto e video

Attualità Imperia

A Imperia il flash mob delle attiviste di Non Una di Meno Ponente Ligure.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Ci rifiutiamo di concepire un unico modello di famiglia”. Così affermano le attiviste di Non Una di Meno Ponente Ligure durante il flash mob organizzato in piazza San Giovanni a Imperia, in concomitanza con il Congresso delle Famiglie che si sta svolgendo a Verona.

Sara – Non una di Meno Ponente Ligure

“In concomitanza con il Congresso di Verona che celebra la cosiddetta famiglia “tradizionale” vogliamo ricordare le donne uccise nel 2018, più di 80, in gran parte per mano di uomini membri della loro famiglia.

Ci rifiutiamo di concepire un unico modello di famiglia. Secondo noi non esiste una famiglia “normale” e vogliamo rendere giustizia a queste donne che non hanno voce. 

Abbiamo letto i nomi delle donne uccise e abbiamo gettato simbolicamente in piazza fogli con le mani insanguinate. La gelosia non può essere una giustificazione per ridurre le pene dei colpevoli di omicidio. Lo ripeteremo sempre, finchè non cambieranno le pene.

Il Congresso di Verona? Un ritorno al medioevo, non siamo mai arrivati così in basso. Non commento il gadget che distribuiscono, non merita risposta. La cosa che deve far drizzare le antenne a tutti è la pericolosità di queste politiche diffuse in tutta Italia, ovvero il tentativo di intromettersi nella scelta privata delle persone. Il diritto di uno non lede mai il diritto degli altri. Speriamo che tutti si uniscano alla lotta contro il ritorno al medioevo, chi impone modelli rigidi, spesso promossi in modo ipocrita da chi non ha una famiglia “tradizionale”. Specialmente in vista delle Elezioni Europee, perché questo Congresso di Verona è legato alle politiche in vista delle elezioni”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!